Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Spacciatore minorenne sorpreso con droga e denaro

A soli 17 anni e già arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio. Il ragazzino è stato sorpreso dai carabinieri di Cerro Maggiore mentre stava lanciando alcune dosi di stupefacente dal finestrino dell'auto in cui si trovava.

Il giovane cerrese è stato notato seduto sul lato passeggero anteriore della vettura. In mano aveva un sacchetto con grammi di hashish suddivisi in ovuli ed una somma di denaro. 

I carabinieri hanno deciso di controllare l'abitazione del giovanissimo nella quale sono stati rinvenuti un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento di dosi. Inoltre, è stata rinvenuta una somma di denaro ritenuta provento dell’attività di spaccio.

L’arrestato è stato quindi condotto nell’istituto per minori “Beccaria” di Milano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria minorile.

(Gea Somazzi)