Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Ceduto un controsoffitto a villa Litta, spostato l'ufficio servizi sociali

Controsoffito ceduto e uffici spostati. E' successo nei giorni scorsi a villa Litta, a Lainate. Giovedì il controsoffitto della sala ex-Pinacoteca situata al primo piano ha ceduto. E così - come comunica il Comune -, si è proceduto immediatamente alla chiusura cautelativa del corridoio delle statue e dello scalone d’accesso al municipio. Fortunatamente non ci sono stati danni alle persone.

Sono in corso le verifiche relative alla sicurezza delle aree, mentre proseguono anche i controlli che sono già stati realizzati negli scorsi mesi in tutte le scuole e nelle altre strutture pubbliche. In attesa del termine dei lavori negli uffici definitivi nella palazzina di Piazza Matteotti, l’ufficio servizi sociali avrà una sede provvisoria nella sala della Riposteria (primo piano ex Biblioteca) e all’ufficio Cultura. In attesa della riattivazione delle linee usuali, per contattare l’ufficio si può utilizzare il numero 334-6020106.

(Chiara Lazzati)