Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Vanzago, in stazione si amplia la videosorveglianza

Collaudato e reso operativo l’impianto di video-sorveglianza aggiuntivo installato nella stazione di Vanzago. La collaborazione con RFI ha permesso di installare ulteriori 14 telecamere – acquistate da RFI nell’ambito di una collaborazione sancita nel corso del 2017 – nell’area della stazione ferroviaria.

Tutta la stazione, inclusa la sala d’aspetto, i sottopassi, il deposito delle biciclette e gli accessi sono sempre video-sorvegliati. Le immagini sono acquisite e registrate localmente e poi con un ponte radio sono inviate alla centrale della Polizia Locale presente al Calderara. Il funzionamento del ponte radio è la prima sperimentazione di questa tecnologia che permetterà di portare le telecamere di videosorveglianza anche in posti attualmente non collegati perché lontani dal Calderara. «La stazione rappresenta uno dei punti più importanti da monitorare - si legge in una nota stampa del comune - per incrementare il livello di sicurezza della comunità, perché alcuni soggetti dediti allo spaccio, alla delinquenza o al vagabondaggio utilizzano il treno come mezzo di trasporto preferito: tale sistema di videosorveglianza, ben riconoscibile e in pieno esercizio, permetterà di svolgere la funzione di deterrenza verso i reati contro il patrimonio e può contribuire alla individuazione di eventuali responsabili di azioni criminose».

Il Comune di Vanzago ha raggiunto ora un numero di telecamere ben superiore alle 50 unità, «un numero davvero eccezionale se paragonato con comuni della stessa dimensione - si legge ancora nella nota stampa -. Nell’attesa di implementare il sistema di videosorveglianza associato alla riqualificazione della rete di illuminazione pubblica comunale che estenderà definitivamente la rete di controllo con nuove telecamere e varchi di accesso in paese, il risultato raggiunto ora è davvero eccezionale e rappresenta un fiore all’occhiello per la nostra comunità e un investimento essenziale per incrementare la sicurezza globale di Vanzago».