Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Rho, sportello del cittadino chiuso il giovedí pomeriggio a febbraio

  • CRONACA / RHO
  • mercoledì 30 gennaio 2019
  • 97 Letture

Il QUIC - Sportello del Cittadino di via De Amicis, 1 a Rho sarà chiuso nei pomeriggi di giovedì 7, 14, 21 e 28 febbraio per consentire le attività connesse all’aggiornamento della banca dati dell’Anagrafe Nazionale. I giovedì pomeriggio di febbraio, la chiusura è anticipata alle ore 13. L’apertura pomeridiana è prevista regolarmente il martedì, dalle 8.30 alle 18.30.

L’Anagrafe Nazionale rappresenta uno dei passi fondamentali del progetto promosso da AgID (Agenzia per l’Italia Digitale), che guida la trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione, orientata alla creazione di un’anagrafe centralizzata, custodita nella banca dati del Ministero. L’obiettivo è migliorare le relazioni della Amministrazione Pubblica con i cittadini, snellendo le procedure grazie a un patrimonio informativo condiviso, di qualità e sempre aggiornato: grazie ad ANPR sarà possibile effettuare cambi di residenza, iscrizioni, emettere carte di identità o certificazioni attingendo a un’unica banca dati su base nazionale.

L’Amministrazione comunale si scusa per il disagio causato dalla chiusura del QUIC, necessario per il miglioramento del servizio a beneficio dei cittadini.

Orari QUIC - Sportello del cittadino via De Amicis 1, Rho

lunedì, mercoledì e venerdì: dalle ore 8.30 alle 13

martedì: dalle ore 8.30 alle 18.30 – giovedì 7, 14, 21 e 28 febbraio: ore 8.30 -13

sabato: dalle ore 8.30 alle 12.30