Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Cinque Mulini e Campaccio, uniti per un'unica grande corsa

Mancano pochi giorni alla partenza ufficiale della 2^ edizione della #NONSOLOCROSS, la manifestazione sportiva che vede il gemellaggio di due grandi Cross Country, Cinque Mulini e Campaccio, uniti per un'unica grande corsa. L’obiettivo delle due storiche società organizzatrici è quello di rendere lo sport accessibile a tutti, divertendo e stimolando gli atleti a non prendersi troppo sul serio, come spesso capita in queste competizioni.

L’evento prenderà il via domenica 19 novembre a San Vittore Olona, presso il Centro Sportivo G. Malerba, il percorso si snoderà fino a San Giorgio Su Legnano, ricalcando appunto campi e strade dei due mitici e storici Cross.  A pochi giorni dal via, la soddisfazione sui volti degli uomini e delle donne dei team organizzatori è innegabilmente visibile ed è questa una missione che affonda le proprie radici nella passione e nella grande dedizione per il cross e per il proprio territorio. 
E’ importante ricordare che si avrà tempo fino al 10 novembre per avere in omaggio il pettorale personalizzato, mentre la sacca gara e la T-shirt tecnica saranno di diritto per tutti gli iscritti alle varie distanze. Come di consueto verranno premiati i primi cinque uomini e le prime cinque donne assolute.

Inoltre, in una nota stampa i team organizzatori annunciano che sono pronti a sconvolgere e ad infiammare questa seconda edizione . Oltre alle premiazioni con cesti gastronomici per i  tre gruppi più numerosi e per la famiglia più numerosa vediamo anche tra le novità goliardiche anche l’elezione al fotofinish di Miss e Mister #NONSOLOCROSS che potrebbe diventare un autentico “must” delle non competitive, atto proprio alla capacità di divertirsi e di ridere.

Il presidente dell'Unione Sportiva San Vittore Olona 1906 ASD, Giuseppe Gallo Stampino, spiega: “Nello sport, così come nella vita, la maggior parte delle persone ha la capacità di ridere degli altri ma davvero pochi sanno ridere di se stessi, ecco che in alcune situazioni una bella risata  può aiutare a vivere  in modo più sereno e leggero. Il messaggio sarà quello di cercare di vivere con più leggerezza e soprattutto imparare a ridere di se stessi attraverso una buona dose di autoironia.” Determinante nella scelta dei giurati sarà quindi la simpatia e la spontaneità.

Il fermento è forte e l’attesa, a poco più di due settimane dalla data stabilita, si fa sempre più palpabile. Il Centro Sportivo G. Malerba, a cui il pubblico potrà accedere gratuitamente, si prepara a spalancare le porte a tutti gli atleti e ai curiosi. A fine gara, verrà offerto gratuitamente a tutti gli iscritti il "Polenta e Bruscitt Party”, fondamentale per il recupero di tutte le energie spese durante la corsa.

Insomma, scegli la tua distanza, scegli #NONSOLOCROSS, scegli la storia della Cinque Mulini e del Campaccio, per correre, per allenarti con la 10 Km competitiva, o per divertirti con gli amici e la famiglia. Conquista il traguardo, il tuo personal best in un suggestivo percorso, unico al mondo! Scegli il nostro territorio, scegli il nostro paesaggio, scegli i nostri prodotti.

Corri al fianco degli antichi Mulini, vedrai che spettacolo!

www.cinquemulini.org