Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.



Ubi Banca rinnova il suo sostegno a Fondazione Triulza

  • martedì 08 novembre 2016
  • 349 Letture

Uno dei principali gruppi bancari italiani impegnati nella valorizzazione e nel supporto all'imprenditoria sociale e alle organizzazioni no profit, Ubi Banca, ha rinnovato il sostegno a Fondazione Triulza per sviluppare progetti e iniziative nell'ambito dell'innovazione sociale. Ubi Banca, infatti, è interessata allo sviluppo in Cascina Triulza di un lab-hub per l'innovazione sociale, a partire dal progetto Human Factory che prevede la creazione di un luogo dedicato all'incontro, al confronto e alla co-progettazione tra terzo settore, imprese, istituzioni pubbliche e mondo della ricerca.

Il progetto Human Factory Fondazione Triulza, inoltre, cercherà di promuovere partnership strategiche con gli attori coinvolti nello sviluppo nell'area dell'ex sito di Expo di un parco scientifico e tecnologico per farlo divenire un polo di eccellenza sull'innovazione sociale. La collaborazione tra Ubi Banca e Fondazione Triulza era stata avviata nel 2015, quando il gruppo bancario decise di divenire sostenitore al fine di supportare il progetto culturale e gestionale di Cascina Triulza in Expo, il padiglione dedicato alla società civile.

"Siamo lieti che Ubi Banca abbia rinnovato la fiducia e l’interesse verso i nostri progetti e che continui a essere sostenitore di Fondazione Triulza. L’apertura di nuovi orizzonti di lavoro e di collaborazione fra terzo settore e gli altri soggetti dell’economia, della politica, della cultura e della finanza è il cuore del nostro progetto strategico" sottolinea il presidente di Fondazione Triulza Sergio Silvotti. "Conosciamo l’importante contributo che Ubi Banca sta portando avanti per lo sviluppo del terzo settore attivando competenze, risorse e strumenti finanziari per stimolare l’innovazione in tutti gli ambiti, sostenere la creazione di startup nel sociale, investire su progetti equi e sostenibili. Obiettivi che esplicitamente convergono con quelli del lab-hub per l’innovazione sociale su cui ci stiamo impegnando" aggiunge Silvotti.

"Ubi Banca è particolarmente interessata allo sviluppo in Cascina Triulza di un lab-hub per l’innovazione sociale che prevede la creazione di un luogo di incontro, di confronto e di co-progettazione tra terzo settore, imprese, istituzioni pubbliche e mondo della ricerca" commenta Guido Cisternino, responsabile Terzo Settore di Ubi Banca. "Siamo convinti che è dalla messa a fattor comune di esperienze, conoscenze e idee delle varie realtà che si possano trovare soluzioni concrete per lo sviluppo dell'innovazione sociale e dell'economia civile nel nostro paese".

(Stefano Dattesi)

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI