Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

RHO È "SMART"

  • RHODENSE /
  • mercoledì 04 dicembre 2013
  • 1189 Letture

Il Comune di Rho ha vinto il concorso "Quanto smart è il tuo Comune?" promosso dalla rivista Strategie Amministrative con Risorse Comuni, ANCI Lombardia e ANCITEL Lombardia. Il concorso ha premiato le Amministrazioni Comunali, che si sono distinte per la loro capacità di trovare soluzioni innovative nei campi della comunicazione, del sostegno ai cittadini ed alle imprese e della realizzazione di progetti innovativi.

A ritirare il premio l'assessore al bilancio Andrea Orlandi: “Questo riconoscimento afferma ancora una volta che il progetto del bilancio partecipativo messo in campo dall’amministrazione comunale si configura come progetto all’avanguardia e innovativo. Siamo diventati punto di riferimento per la partecipazione nel processo di bilancio per tanti comuni della provincia di Milano, che vengono da noi a sentire e capire come poter costruire un percorso partecipativo. Il premio è certamente dedicato ai dipendenti comunali, che con la loro passione hanno contribuito ad arricchire in maniera significativa questo percorso di partecipazione”.

Il progetto premiato Dirò la mia! Decidiamo insieme per la nostra città riguarda l’esperienza del bilancio partecipativo, ovvero la costruzione di un bilancio di previsione che prenda in considerazione nella parte riguardante le spese, delle progettualità di cui si fanno promotori i cittadini. Nella prima edizione hanno partecipato alla prima fase ben 8.667 cittadini, che hanno contribuito tramite i questionari a esporre le loro idee e poi ben 1.733 cittadini si sono recati ai seggi durante la giornata della partecipazione. Con il Comune di Rho sono stati premiati come città smart, anche i comuni di Bergamo, Malnate e Milano. 

“Il Comune di Rho si sta affermando come Ente capace di sviluppare modelli di buone ed innovative pratiche amministrative - il commento del sindaco Pietro Romano -. Quello sul bilancio partecipativo non è l’unico premio, che è stato conferito al nostro Comune e ciò è stato possibile grazie al lavoro di molti dipendenti. La grande partecipazione della cittadinanza ha sancito il definitivo successo della prima edizione del progetto “Dirò la mia”, che quest’anno è stato incrementato con una linea di interventi dedicata ad EXPO”.