Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.



Pmi Day: 450 studenti nelle fabbriche dell'Altomilanese

  • LEGNANO
  • giovedì 10 novembre 2016
  • 1239 Letture

Studenti dell'Istituto Dell'Acqua in visita alla GR Pubblicità, azienda leader nella grafica più avanzata e moderna. Due ore di lezione con il "professore" Stefano Rampinini, imprenditore che, a Legnano, ha creato un mix ineguagliabile di reparti di stampa, progettazione, carpenteria, falegnameria, sartoria e tanto altro, così da confezionare per questa impresa un’entità unica e inedita nel panorama nazionale. La galleria delle immagini, a fondo pagina, è stata curata da Luigi Frigo


Per una settimana, 18 imprese dell’Alto Milanese apriranno i loro stabilimenti alle Scuole del territorio. Fino a martedì 15 novembre 450 studenti, di 12 scuole della zona, con gli insegnanti potranno vedere da vicino cosa accade nelle moderne fabbriche, visitare reparti produttivi, capire come funziona il ciclo produttivo che dà vita a quei prodotti eccellenti, realizzati proprio qui. 

Al tradizionale appuntamento, promosso dalla Piccola Impresa di Confindustria, quest’anno sono diciotto le nostre imprese associate che hanno accolto l’invito ad ospitare le Scuole. Un’occasione importante per raccontare ai giovani la loro storia aziendale, far capire i valori e la cultura che sottostanno al lavoro quotidiano delle persone che ne fanno parte.

Ad accompagnare le classi ci sarà anche Nicola Budelli, Presidente del Gruppo Piccola Impresa di Confindustria Alto Milanese. «Ogni anno - commenta Budelli - sono sempre più le aziende e gli studenti coinvolti, in particolar modo quelli delle scuole medie inferiori, a testimonianza di quanto sia utile questa iniziativa per i ragazzi anche ai fini di una scelta più consapevole del percorso scolastico o lavorativo da intraprendere. Toccare con mano cosa offre il mondo delle imprese aiuta un giovane ad ampliare le proprie prospettive, non escludendo a priori una carriera in una fabbrica».

Queste l’elenco delle imprese con l’indicazione delle Scuola accolta:

BIMEC di Vanzaghello e I.S.I.S Bernocchi di Legnano
BP SEC di Magnago e Liceo Scientifico Galilei di Legnano
CALZIFICIO DI PARABIAGO MARIO RE DEPAOLINI di Parabiago e I.S.I.S Bernocchi di Legnano
CAVE di Canegrate e Istituto Lombardini di Inveruno
COLOMBO di Rescaldina e Scuola Media Ungaretti di San Giorgio su Legnano
CRESPI di Parabiago e I.I.S. Mendel di Villa Cortese
ELETTROMECCANICA COLOMBO di Mesero e IPSIA Marcora di Inveruno
GEARTEC di Legnano e Scuola Media Leopardi di San Vittore Olona
GR PUBBLICITA’ di Legnano e I.I.S. Dell’Acqua di Legnano
MAGLIERIA GEMMA di Castano Primo e IPSIA Marcora di Inveruno
NEARCHIMICA di Legnano e IPSIA Marcora di Inveruno
OPTEC di Parabiago e I.S.I.S Bernocchi di Legnano
RAM di Legnano e Barbara Melzi di Legnano
RAMCRO di Nerviano e I.I.S. Dell’Acqua di Legnano
ROSSINI di Rescaldina e Istituto Torno di Castano primo
SINTHESI ENGINEERING di Parabiago e I.S.I.S Bernocchi di Legnano
TIEMME di Buscate e Scuola Media Franco Tosi di Legnano
VITO RIMOLDI di Legnano e Istituto Maggiolini di Parabiago