Quantcast

US Legnano, ancora un successo nel cross con Ivan Colombo

Al Trofeo Piemonte Lombardia, ottima anche la prestazione dei compagni di squadra che conquistano la 4° posizione con Christopher Casalino e il 5° posto di Samuele Sartori

Legnano sport

Una fine stagione col botto per l’U.S. Legnanese, che chiude la stagione di ciclocross con il suggello della vittoria di Ivan Colombo al Trofeo Piemonte Lombardia.

Ottima anche la prestazione dei compagni di squadra che conquistano la 4° posizione con Christopher Casalino e il 5° posto di Samuele Sartori. Giusto il tempo di prendere fiato e godersi i risultati e i rossoneri saranno pronti per affrontare la nuova stagione, non prima però di un doveroso ritiro in riviera.

Il DS Dino D’Alessandro ha così commentato la fine della stagione: «Si cerca sempre di dare un senso a tutto quello che facciamo e anche quest’anno lo abbiamo trovato, lavorando con dedizione. Questi ragazzi amano la loro bici, la amano a tal punto da caricarsela in spalla e portarla fino all’arrivo perché si vince sempre in due: la loro bici e loro. Ci vuole sacrificio, e su questo non ci sono dubbi: freddo, pioggia, fango, neve e giacchio ma loro sono sempre lì, pronti ad allenarsi senza batter ciglio, come se fosse normale farlo».

Conclude D’Alessandro: «Sappiamo che bisogna saper andare oltre i propri limiti: anche quando le gambe bruciano, quando il fiato manca, quando i muscoli dicono basta… devi saper andare avanti, ancora … e ancora».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 31 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore