Quantcast

Coppa Bernocchi a Legnano: un tris d’assi per la prima volta da 1° Pro-Series UCI

Al via il campione del Mondo della crono individuale Filippo Ganna, il portabandiera e campione olimpico Elia Viviani, Giacomo Nizzolo vincitore della Bernocchi nel 2016. Iscritti anche campioni stranieri come Pinot, Quintana e Soler

Coppa Bernocchi presentazione

Tutto pronto per la 102° edizione della Coppa Bernocchi – 45° GP Banco BPM di lunedì 4 ottobre che, per la prima volta, verrà disputata nella categoria 1° Pro-Series UCI. Un’edizione importante, quelle del 2021, che riporta sul nostro territorio una grande classica del ciclismo lombardo e festeggia con il record di squadre World Tour iscritte.

I primi iscritti rappresentano, per l’Italia, il massimo che ci si possa aspettare. Al via avremo infatti il neo campione del Mondo della crono individuale Filippo Ganna, il portabandiera e campione olimpico Elia Viviani, Giacomo Nizzolo già vincitore della Coppa Bernocchi nel 2016.

Non solo, in questi giorni, anche il francese Thibaut Pinot, il colombiano Nairo Quintana e lo spagnolo Marc Soler. Un tris di spessore che, preannunciano gli organizzatori, guidati dal presidente Luca Roveda, potrebbe diventare un poker. Insomma, le sorprese non sono finite.

La Coppa Bernocchi verrà anticipata domenica 3 ottobre da un incontro con sindaci e assessori dei comuni che ospiteranno la corsa insieme a ospiti prestigiosi che approfondiranno le tematiche legate a mobilità sostenibile e ciclovie. La serata, al Castello di Legnano, sarà condotta dai cronisti di Eurosport Riccardo Magrini e Luca Gregorio che presenteranno Justine Mattera, madrina della Coppa Bernocchi, con il suo libro “Just me”. L’ingresso è previsto dalle 16.30 con obbligo di green pass.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 23 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore