Quantcast

Serie D, via i playout: retrocessione diretta per le ultime due del girone

La decisione del consiglio federale della FIGC. Il Varese a questo punto ha otto lunghezze sulla zona retrocessione

calcio varese borgosesia

Diventa realtà una decisione che era nell’aria da tempo e che riguarda le squadre impegnate nel campionato di calcio di Serie D, a partire naturalmente dal Città di Varese di mister Ezio Rossi, visto che le altre formazioni della nostra zona (Castellanzese, Caronnese e Legnano) si trovano più in alto in classifica.

Il consiglio federale della FIGC ha deciso di variare le regole sulle retrocessioni: secondo la nuova interpretazione, saranno solo due le squadre di ogni girone che scenderanno in Eccellenza, segnatamente l’ultima e la penultima classificata al termine della stagione regolare.

Praticamente è stata sancita l’eliminazione – per quest’anno – dei playout e le relative retrocessioni. Una decisione che va incontro a un calendario che si è allungato a dismisura visti i numerosissimi spostamenti di partite causati dal covid che, via via, ha colpito gran parte delle squadre partecipanti.

A questo punto il Varese, che si trova nella ormai “vecchia zona playout” con 32 punti in altrettante partite, si trova ad avere otto lunghezze di margine sulla retrocessione. In questo momento le ultime due del Girone A sono infatti il Borgosesia e il Vado che hanno 24 punti; i piemontesi tra l’altro hanno disputato 33 incontri contro i 32 dei liguri. A Ebagua e compagni mancano sei giornate per portare a termine la stagione.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 20 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore