Canegrate: U14 UISP verso le finali regionali

Una tra le formazioni più quotate in regione in questa categoria

Dopo aver dominato il girone eliminatorio della prima fase (9 successi e 1 sola sconfitta l’ottimo bilancio conclusivo) il team Under 14 UISP (annate dal 2006 in poi più due fuori quota del 2005) di coach Vincenzo Lista e del vice Marco Piazzola è partito molto bene anche nella successiva fase GOLD confermando di essere tra le formazioni più quotate in regione in questa categoria.

[pubblicita]   Infatti le giovani Bulldog hanno giocato in “rapida serie” tutte e tre le sfide del girone d’andata di questo raggruppamento B vincendo sia all’esordio con il CSC Corsico (18-6 al 10°; 40-17 al 20°; 65-28 al 30°; 81-42 al 40°; bene il trio Cislaghi, 12 punti-Sonia Beltrami, 16 punti-Re Fraschini, 10 punti) che sul campo del San Gabriele Milano (18-9 al 10°; 39-17 al 20°; 53- 41 al 30°; 83-59 al 40°; sugli “scudi” l’MVP Cislaghi, 20 punti, ben assistita dal quartetto Valsecchi-Sannino-Silvia Ferrazzo-Gallani) e perdendo solo nelle battute finali con il competitivo Milano Basket Stars (14-15 al 10°; 19-28 al 20°; 36-34 al 30°; 50-53 al 40°; migliore in campo l’ala Beatrice Gallani, 18 punti).

Per il fin qui soddisfatto club nero-arancio, guidato dal Presidente Salvatore Laguardia, l’imperativo primario rimane quello di vedere questo giovane gruppo proseguire nei miglioramenti tecnico-tattici evidenziati in modo netto in questi primi sei mesi di stagione ma a questo punto non disdegnerebbe anche vederlo raggiungere il prestigioso traguardo delle Final Four Regionali.

Per farlo bisognerà conquistare la miglior posizione possibile al termine di questo girone GOLD B per garantirsi un Quarto di Finale nei successivi Play-Off Regionali più “agevole”; in quest’ottica la prima occasione per ritornare a conquistare i “due punti” sarà nel prossimo match con il CSC Corsico (domenica 23 febbraio, ore 15.30, presso la palestra in via Caboto 1/via Pitagora a Corsico).

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 19 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore