Quantcast

Campaccio: iscrizioni aperte da febbraio

“A 60 giorni dal fine settimana scelto per l’evento – afferma il direttore di gara Tito Tiberti – non possiamo perdere di vista la situazione socio-sanitaria generale"

Legnano Campaccio

A due messi dall’evento, la Us Sangiorgese è al lavoro per dare certezza e concretezza al sogno di realizzare il 64° Campaccio Cross Country nel primaverile weekend del 20- 21 marzo.

«In tempi normali ad oggi saremmo stati qui ancora a ricordare le gesta dei campioni, degli amatori e dei ragazzini viste il consueto 6 gennaio, invece oggi 22 gennaio siamo a due mesi dall’evento, speranzosi che il Covid19 allenti la sua viralità», affermano gli organizzatori.

«A 60 giorni dal fine settimana scelto per l’evento –il pensiero del direttore di gara Tito Tiberti – non possiamo perdere di vista la situazione socio-sanitaria generale, pur lavorando per offrire l’evento più gioioso e qualitativo possibile. Date le circostanze occorrono un supplemento di riflessione e un confronto estremamente approfondito con la Federazione e le istituzioni sui dettagli del piano di sicurezza e di conseguenza sul programma gare. A quel punto apriremo le iscrizioni, mi sento di dire che succederà realisticamente il 1° febbraio. Naturalmente i fari guida del comitato organizzatore rimangono senso di responsabilità e prudenza, oltre alla passione sportiva, pertanto sono oggetto di valutazione anche alcune novità che abbiamo in animo di introdurre. Vedremo se si potrà già fare per la 64^ edizione o se attenderemo di tagliare il traguardo del centenario di US Sangiorgese nel 2022».

In copertina, la premiazione di Livio Mereghetti, storico dirigente sangiorese

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 22 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore