Quantcast

Atletica sangiorgese: draghetti ancora in evidenza nel fine settimana

Si è concluso un fine settimana carico di entusiasmo e di risultati per l’US SANGIORGESE...

Riceviamo e pubblichiamo:

Si è concluso un fine settimana carico di entusiasmo e di risultati per l’US SANGIORGESE che, come da un po' di tempo a questa parte, vede sempre intensa la partecipazione dei propri atleti alle diverse manifestazioni che si svolgono in Regione e sul territorio nazionale. Segno che il lavoro di questi mesi invernali degli allenatori sta procedendo sui binari giusti.

Sabato 6 febbraio, ad Ancona, grande debutto, prima partecipazione ai Campionati Italiani Juniores / Promesse per Francesca Bonardi, che ha disputato un ottimo 400 m, con il tempo di 1’.01”.04, non sufficiente per la finale ma grande dimostrazione di impegno.

Nella stessa giornata si sono tenuti a Chiari i Campionati Italiani Invernali di Lanci, che hanno visto la partecipazione di Emanuele Florio e Roberto Candelario, rispettivamente secondo e terzo nella categoria U23, e di Alessandro Ferrantino, giunto terzo nella categoria Juniores. Buone prestazioni anche per Rebecca Breda giunta decima nel Giavellotto Allieve.

Domenica 7 febbraio è ancora stata una grande giornata di soddisfazione per i Draghetti che hanno come sempre sfoderato entusiasmo e determinazione, la caratteristica costante di questo gruppo di piccoli grandi atleti.

All’11^ Trofeo Foresti Invernale Lanci a Novate si sono, infatti, distinti tutti con una serie di grandi prestazioni. Carola Garavaglia, prima nel Martello Allieve, Marlon Candelario, terzo nel Peso e secondo nel Martello, categoria Allievi. Nella categoria Cadette Alessia Tinelli e Sara Scazzosi, sia nel Giavellotto, quinta e decima, sia nel Disco, terza e nona, hanno mostrato costanza e concentrazione, buona premessa per il futuro! Infine, nei Cadetti, Thomas Castaldi e Andrea Podesta hanno conquistato la quinta e l’ottava posizione, alla loro prima gara in questa disciplina.

Da ultimo le imprese dei mezzofondisti! Alla quarta prova del Cross per Tutti,  Paderno Dugnano, bel risultato per Filippo Dallù, primo assoluto nella categoria Allievi / Juniores e secondo nella classifica generale. Bene anche Simone Monza e Alessio Migliavacca, nella stessa categoria, giunti rispettivamente ottavo – stessa posizione in classifica generale – e decimo. Per i Cadetti buone le prestazioni di Martina Cimnaghi, diciassettesima, Nicolo  Caccia, sedicesimo, e Matteo Monza, cinquantacinquesimo. Prova svolta sotto una pioggia battente che però non ha intimorito i Draghetti. 

A Brescia ai Campionati CdS di Cross, validi anche per i Campionati Regionali, bene Roberta Vignati, giunta settima al traguardo.

Non può che esserci quindi grande soddisfazione in casa dei Draghetti, non solo per i risultati, ma soprattutto per la partecipazione e l’impegno che questi ragazzi dimostrano settimana dopo settimana, rendendo fieri i loro tantissimi tifosi.

Donatella Musazzi

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 08 Febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore