Quantcast

KBA B.Fit Legnano di nuovo con il maggior numero di Campioni Italiani Senior nel Point Fighting

Grandi emozioni a Rimini con le gare di Kickboxing per i campionati italiani 2021 ed il Trofeo Italia. La KBA e il Team Top Ten Point Fighting Cup del B.Fit Legnano e Sporting Varese partecipano con 13 atleti in gara

Legnano sport

Grandi emozioni a Rimini con le gare di Kickboxing per i campionati italiani 2021 ed il Trofeo Italia. La KBA e il Team Top Ten Point Fighting Cup del B.Fit Legnano e Sporting Varese partecipano con 13 atleti in gara, per conquistare la convocazione in Nazionale e la partecipazione ai prossimi Campionati Mondiali Senior di kickboxing che si terranno  a Jesolo nel mese di Ottobre.

Il primo a gareggiare è DAVIDE GUFFANTI, per il decimo anno consecutivo è Campione Italiano nella categoria Senior-84kg, prima da cadetto, da junior e ora da 6 anni nei Senior, straordinario.

E’ la volta quindi di SIMONE DE VITA, categoria-74 kg, disputa 3 incontri perfetti senza neanche una sbavatura, per lui il  secondo Titolo di Campione Italiano Senior.

Dopo Simone tocca alla sorella DEBORAH DE VITA, categoria +70kg, per lei tre incontri come sempre perfetti; agli appuntamenti importanti si presenta sempre in perfetta forma e, padrona degli incontri, si conferma Campionessa Italiana Senior per il nono anno consecutivo.

Infine GREGORIO AMBOLDI, già due volte campione Italiano, quest’anno nella categoria -79 kg, in semifinale si deve arrendere all’avversario dell’ultimo campionato Italiano: Roberto Guiducci, classificandosi comunque al terzo posto.

Bersaglio centrato: La società KBA si riconferma per il terzo anno consecutivo la società sportiva con il maggior numero di Campioni Italiani Senior nella specialità Point Fighting, per noi e il Maestro Andrea Ongaro questo è un grande orgoglio.

Si continua con la categoria cadetti: il nostro atleta azzurro e già campione Italiano Simone Faltracco (cat -47 kg), quest’anno non al meglio della condizione fisica a causa  di due infortuni negli ultimi due mesi, perde in finale, medaglia d’Argento, bravo per averci provato.

Un altro argento arriva da Sofia Macchi categoria Cadetti +65 kg,  cintura arancione combatte nella categoria superiore blu/marroni, vince l’Argento perdendo la finale di un punto.

Medaglia di bronzo per Lara Bonfanti categoria cadetti -60 kg, per lei un ottimo risultato alla sua prima partecipazione agli Italiani.

Purtroppo non vanno a medaglia nonostante un’ottima prestazione Davide Bivio cadetti -42 kg e Giulia Battaglini Junior -60 kg.

Nella stessa giornata si è disputato il Trofeo Italia, dedicato alle cinture colorate,  con i nostri 4 atleti in gara  i successi non mancano e i ragazzi, seguiti dal maestro Rei Mucaj conquistano 1 oro, 3 argenti e 1 bronzo.

Oro con Diego Scrollavezza nella categoria Cadetti -55kg, dopo la sua prima esperienza in gara alla Point Fighting Cup due mesi fa, gareggia nella categoria cadetti -55 kg e vince l’ORO con una prestazione fuori da ogni aspettativa.

Argento per Luigi Bucci nella categoria cadetti -45 kg, anche per lui un’ottima gara.

Achille Bonandini gareggia in due categorie e porta a casa ben 2 medaglie: Argento nei -45 kg e Bronzo nei +45 kg, anche Achille era alla sua seconda esperienza in gara, bravissimo.

L’ultima a gareggiare è Giada Parise arriva in finale Argento nei -60 kg, peccato perché perde per un soffio.

Un grande ringraziamento ai nostri sponsor che ci supportano e al Dottor Roberto Romani dello studio Fisio 1 di Gorla Maggiore che segue sempre i nostri atleti durante le gare.

KBA B.Fit Legnano

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 31 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore