Quantcast

Legnano Basket: “La vittoria contro Bergamo grazie a una difesa… matchuppata”

Legnano vince gara1 (76-71 contro Bergamo) e nel commento di coach Eliantonio i meriti vanno a una "difesa match up" aggiustata alla sua maniera. Gara2 martedì 17 al PalaBorsani, inizio alle 20

Legnano Basket – Bergamo 76-71
Legnano: Leardini 10, Cepic 11, Bianchi 9, Casini 10, Marino 5, Solaroli 17, Bassani, Pisoni, Terenzi 14, Fattori, Dell’Acqua, Ferrario A. Coach, Eliantonio
Bergamo: Savoldelli 8, Simoncelli 11, Sodero 12, Bedini, Dell’Agnello 14, Piccinni, Isotta 14, Rota, Manenti, Ikechukwu Ihedioha 12, De Martin, Cagliani. Coach, Cagnardi
Arbitri: Scarfò di Palmi e  Rezzoagli di Rapallo

Galleria fotografica

Basket play off - Legnano sfida Bergamo 4 di 19

Legnano in doppia veste vince gara1 contro Bergamo. Primi due quarti decisamente sotto tono, secondi da quelal squadra che spesso abbiamo conosciuto in questa stagione, determinata e convincente. Percentuali che non sono arrivate al 30% nella prima fase, in netta risalita nel secondo tempo. Se è stato un parziale di 0-9 a penalizzare Legnano all’inizio è stato poi un 14-0 a sua favore sancire la vittoria mantenuta in un finale incandescente. Una partita decisamente da playoff. Legnano è apparso nervoso, responsabilizzato al massimo dalla necessità di iniziare bene la serie. Quando si è sbloccato, per Bergamo è stata la fine del sogno di espugnare il PalaParma. Ottimo il contributo di Bianchi, con i soliti Terenzi e Leardini a portare il loro contributo di punti, ma sempre presenti anche Solaroli, miglior realizzatore con 17 punti, Casini e Cepic.

Il commento del presidente Tajana «È stata una partita difficile… da play off. L’inizio non è stato facile: eravamo tesi. Abbiamo sbagliato l’impossibile, ma siamo stati bravi al terzo quarto a ribaltare la partita. Sarà una serie dura e lunga. Ci aspettiamo di riempire il palazzetto martedì prossimo». Oggi, per la cronaca, oltre 500 presenti

Così il dg Basilico: «Siamo partiti molto contratti, emozionati. E per qualcuno era anche il primo play off. Eravamo spenti e poi sono bastati tre minuti di gioco intenso con i punti di Bianchi e Terenzi. Abbiamo gasato il pubblico e così il risultato è stato ribaltato. Non è finita, adesso dobbiamo azzerare tutto. Ora ci troveremo tutti al Pala Borsani e speriamo di avere il nostro sesto uomo in campo ossia il nostro pubblico: abbiamo bisogno di tutti».

Basket play off - Legnano sfida Bergamo

Legnano – Bergamo 76-71
2 secondi alla fine: Casini in lunetta
39′ – Leardini in lunetta 7o-64. Leardini 72-66 a 48 secondi alla fine: 72-69
38′ – 64-69… non  è ancora finita….
37′ – Leardiniiii 69-59, time out Bergamo
35′ – Time out Legnano. Cepic 63-57. Marinoooo 66-57
32′ – Primi punti di Bergamo 56-54. Leardini in lunetta 58-54. Terenziiiii 61.54

Terzo quarto: Legnano – Bergamo 56-51
29′ – Bianchi in lunetta 53-51. Trenziiiiii 56-51 – Parziale di 14-0
28′ – Bianchiiiii 47-51. e ancora Bianchi 49-51. Solaroliiiii 51-51
26′ – Cepic 38-49. Solaroli da sotto 42-51 e ancora in contropiede 44-51. Time out ospiti
24′ – Solaroliiii 35-44, ma Bergamo mette la tripla 35-47. Cepic in lunetta 36-49
22′ – Inizia come era finita… 31-44. Leardini 33-44

Legnano va al riposo sotto di 9 punti, complice soltanto un 28% dal campo. Un Legnano irriconoscibile soprattutto nel primo quarto, quando Bergamo scappa via e il -12 del primo riposo corto è assolutamente penalizzante. Il secondo quarto trova una squadra più precisa nel tiro, mentre Bergamo abbassa al 45% la sua percentuale nei tiri. Nessun legnanese in doppia cifra, per Bergamo 10 punti di Sodero

Secondo quarto: Legnano – Bergamo 31-40
18′ – Cepic un leone sotto canestro torna in lunetta 24-34, Casiniiiii 27-36. Solaroli da 2 29-38
16′ – Cepiccc 20-30 e poi Terenziiiiii 23-30. Due attacchi degli ospiti e Legnano torna ad allontanarsi 23-34
14′ –  Terenzi in lunetta 17-24. Poi Soghero da 3 (17-27) e altra tripla degli ospiti (17-30)
12′ – Casiniiii (13-22). Cepic in lunetta 15-22.

Primo quarto: Legnano – Bergamo 10-22
8′ – Massimo vantaggio per Bergamo + 9 (6-15). Legnano falloso in attacco come mai (6-17). Marino… prestigiatore (8-17). Primi punti di Bianchi (10-17)
6′ – Terenzi da 3 (6-8). Casini per Solaroli e Bergamo già 4 falli di squadra. Time out Legnano dopo due attacchi con punti realizzati dagli ospiti (6-13)
4′ – Cinque attacchi, zero punti per il Legnano… anzi sei. Solaroli in lunetta (1-2). Simoncelli infallibile (1-8), poi Saloroli (3-8)
2′ – Primo attacco legnanese a vuoto, anche quello degli ospiti. Marino da 3, primo ferro (0-2).

Prima gara dei playoff di serie B. Legnano Basket torna al PalaParma, vista l’indisponibilità del PalaBorsani dove si giocherà gara2 martedì prossimo, 17 maggio. I Knights, quarti nel girone A, affrontano Bergamo, quinta classificata nel girone B.

Legnano: Leardini, Cepic, Bianchi, Casini, Marino, Solaroli, Bassani, Pisoni, Terenzi, Fattori, Dell’Acqua, Ferrario A. Coach, Eliantonio
Bergamo: Savoldelli, Simoncelli, Sodero, Bedini, Dell’Agnello, Piccinni, Isotta, Rota, Manenti, Ikechukwu Ihedioha, De Martin, Cagliani. Coach, Cagnardi
Arbitri: Scarfò di Palmi e  Rezzoagli di Rapallo

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 15 Maggio 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Basket play off - Legnano sfida Bergamo 4 di 19

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore