Quantcast

Rari Nantes Legnano in lutto per la scomparsa di Gianni Reina

I suoi funerali si terranno sabato 15 gennaio alle ore 9.30 nella chiesa San Giovanni a Legnano

reina

Cordoglio in casa Rari Nantes Legnano per la scomparsa dell’allenatore di nuoto Gianni Reina.  I suoi funerali si terranno sabato 15 gennaio alle ore 9.30 nella chiesa San Giovanni a Legnano.

L’annuncio del suo decesso è stato dato oggi, giovedì 13 gennaio, dalla stessa società legnanese che lo ricorda con affetto: «È stato per noi un importante allenatore di nuoto dagli anni ’70 in poi. Un maestro di vita per tanti suoi allievi. Ai suoi cari un forte abbraccio». Reina è stato nella RNL ai tempi dello storico prof. Romano Betti, ed è stato un volto noto anche nella Nervianese Nuoto.

A ricordarlo anche la nuotatrice olimpionica Grazia Colombo: «Reina è sempre stato nel mondo del nuoto. È stato al fianco del prof Betti come secondo allenatore ed è stato un importante pilastro per la mia carriera… mi mancherà. Era un uomo disponibile e sensibile. Per me è stato decisivo: nel 1980 quando decisi di smettere di nuotare lui mi convinse a riprendere: passai dal dorso allo stile libero. Sei mesi dopo arrivò la mia prima convocazione in nazionale, poi i miei 5 anni in azzurro. Rimarrà sempre nel mio cuore».

Nella foto di gruppo Reina al Collegiale Predazzo 1975-1976

Gianni Reina Rari Nantes Legnano

 

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore