Quantcast

Basket Uisp, tutti i risultati dei senior a canestro

La stagione avanza e il profilo delle classifiche si delineano: in Serie A in testa ai gironi ci sono Besozzo, Montello, Origgio e Olgiate Comasco

basket uisp

SERIE A – Nel girone A, successo di stretta misura per Varano Borghi, che supera i Pink Panthers 71-70. La capolista Besozzo si impone in scioltezza a Somma Lombardo 37-66. Bene Wool Va Varese, che supera i Pirates Travedona 62-57. Di nuovo Varano Borghi tre giorni dopo concede il bis, vincendo su Bobbiate 71-63. Proprio i bobbiatesi si riscattano con il Deportivo Elite 46-52.
Nel girone B prosegue la marcia della capolista Montello: Young batte Cassano Magnago 60-48. Bene Clivio, che al Mario Porta di Vedano Olona vince sui Boosters 61-42. Velate si aggiudica il derby di Varese con il Fuco 57-43.

Passando al girone C, vittoria di misura per Rovello Porro: 46-43 con Basket Venegono. Gerenzano batte invece il Bst Tradate 64-51. Derby vinto da Borsano su Orange Five 75-80 mentre Origgio si conferma regina del girone, superando Fagnano di 14 lunghezze. Cede in casa Osc Tradate, sconfitto da Irish Venegono per 65-74.
Girone D che vede la gioia per Polisportiva SennaJunior vincente su Master’s Hounds. Vittoria casalinga per Antoniana su Osg Guanzate 55-51. Netta vittoria interna per La Sezione, 81-45 su Palabar Villaguardia. Settimana vincente per Senna, che batte anche la capolista Olgiate Comasco 62-53. Appiano Gentile vince infine di stretta misura 54-52 su Kaire Sport.

SERIE B – Nel girone A Vergiate vince all’overtime su Monate; vince fuori casa anche Sesto Calende, che ad Ornavasso ferma la corsa di Quelli del Lago 55-64. Bene Borgomanero, i novaresi espugnano Gallarate; Road Kings ko 61-74. Importante successo di Ornavando; gli ossolani espugnano il campo di Castelletto Ticino di 18 al 40′.
Nel girone B cade in casa il Gs Cameri; Thunder San Vittore a segno per 48-45. I Mastini battono il Level Up Cameri, che cede di oltre 20 punti allo Sport Cube. Infine è sfida fra Trecate e Cuggiono, fra piemontesi e Lombardi sono questi ultimi a prevalere, Cuggiono vince 90-74.

Nel girone C vittorie interne per Siderea e Vikingar; Legnano si impone sull’Antoniano per 64-44 e lo fa con merito; spumeggiante gara fra Cislago e Garbagnate, coi varesotti che la portano a casa con il pirotecnico finale di 98-93. Il Busto Springers conquista il referto rosa con la Kolbe Legnano; +13 finale per la prima della classe del raggruppamento. Vince fuori casa il San Luigi Garbagnate, che dopo la sconfitta di misura coi Vikingar, vince al Palacus di Varese sul Corpus et Ratio; 44-53 per i milanesi al 40′.
Passando al girone D, hurrà di Masnago, che nella stracittadina varesina, vince su Bobbiate. Bbbb Old Style ko con l’Orma per 53-65. Successo esterno anche per Senna Comasco, che in quel di Cuasso al Piano, batte chiaramente la Cuassese Basket. Vittoria netta anche di Bizzozero, che a Besano batte l’Osteria degli Angeli; biancorossi a bersaglio con il chiaro 71-34 finale. Chiude la sfida fra i lariani del Tavernerio e i varesini del Montello; vincono i padroni di casa, che superano gli ospiti con quasi 30 punti di scarto.

SPECIALE UISP – Tutti gli articoli su VareseNews

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 01 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore