Quantcast

Knights Legnano, allenamenti a porte chiuse per ritrovare tranquillità

Lo ha deciso la società biancorossa dopo una settimana burrascosa. Sebastiano Bianchi sui social: "Chiedo scusa per il mio gesto. Grazie a chi ha dedicato un pensiero alla mia famiglia"

Legnano - Piombino 90-99 - le foto di Simone Raso

La settimana appena terminata è stata indubbiamente complicata per i Legnano Basket Knights: la vicenda che ha coinvolto l’ala Sebastiano Bianchi – fortunatamente conclusasi nel migliore dei modi – ha scombussolato la normale routine della formazione biancorossa che poi, domenica, ha perso in casa contro una Piombino implacabile (90-99) nel settimo turno del campionato di Serie B.

Galleria fotografica

Legnano - Piombino 90-99 - le foto di Simone Raso 4 di 17

Per normalizzare l’ambiente biancorosso, la società ha allora deciso di svolgere i prossimi allenamenti a porte chiuse, sia quelli in programma al Knights Palace sia quelli che il gruppo affronterà al PalaBorsani di Castellanza. Una misura temporanea che servirà anche a Bianchi per tornare al lavoro con i compagni senza pressioni e interferenze esterne. Anche perché all’orizzonte la 3G Electronics ha il difficile match contro l’Elachem Vigevano, una delle tre capolista del girone A.

«Dopo la scorsa settimana decisamente burrascosa, abbiamo bisogno di tranquillità – conferma il GM Maurizio Basilico – Per questo in accordo con il presidente e con lo staff abbiamo deciso di allenarci per una settimana a porte chiuse e in silenzio stampa. Dopo la partita di Vigevano tornerà tutto alla normalità».

Intanto lo stesso Sebastiano Bianchi ha voluto esprimere i propri sentimenti attraverso Instagram: «Chiedo scusa per il mio gesto e tutte le conseguenze che ha causato, l’intento non era quello di spaventare o creare panico e preoccupazione. Il mio scopo era l’opposto […]  non ho trovato via d’uscita se non quella di sparire, in silenzio, senza disturbare. Ma non si può scappare da se stessi». L’ala di Omegna ha poi voluto ringraziare «Chiunque abbia dedicato un pensiero a me e soprattutto alla mia famiglia; ho realizzato che ci sono tante persone disponibili ad aiutarmi e a sostenermi…».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Novembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Legnano - Piombino 90-99 - le foto di Simone Raso 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore