Quantcast

Lunedì 2 agosto, è il giorno dello sport Legnanese alle Olimpiadi di Tokyo

Lunedì 2 agosto, tocca alla ciclista di Parabiago Martina Alzini e a Marco De Nicolo, tiro a segno, difendere i colori azzurri alle Olimpiadi

Legnano sport

Dopo la giornata che ha portato due ori prestigiosi nell’atletica, domani 2 agosto, sarà il giorno dello sport Legnanese alle Olimpiadi. Infatti, in pedana nel tiro a segno con la carabina 3 posizioni dai 50 metri, ecco Marco De Nicolo alla sesta presenza a ciqnue cerchi, ininterrottamente da Sydney 2000. Vanta come miglior piazzamento il quinto posto nella finale di carabina a terra dai 50 metri a Londra 2012.

Martina Alzini, parabiaghese, sarà in pista nelle gare di ciclismo. Per la giovane atleta, questa è la prima partecipazione alla Olimpiade. Suo il record italiano nell’inseguimento a squadre. Nel medagliere 4 medaglie d’oro (conquistate negli Europei su pista, nei Giochi Olimpici e nel Festival Olimpico della Gioventù Europea) e anche 4 argenti tra Mondiali ed Europei.

La nostra terza atleta, Giovanna Epis, campionessa di atletica, sarà la sola rappresentante italiana nella maratona femminile, gara prevista il 7 agosto.

Sono in corso, infine, da una settimana le gare dei concorsi di equitazione. Qui, Legnano è rappresentata dal dottor Alessandro Centinaio, presidente della commissione veterinaria del Palio di Legnano. Conosciuto anche per battute ironiche del tipo “Non facciamo del nostro Palio un Palio… la qualunque” oppure per quella “Non lasciamo il Palio in mano ai comunisti toscani!” in riferimento al passaggio dai cavalli purosangue ai mezzosangue, Centinaio è stato celebrato di recente sul sito ufficiale della Fise: “Nell’ambito degli Sport Equestri c’è Alessandro Centinaio, medico veterinario di larghissima fama. In tutti i continenti, vederlo a bordo campo ha tranquillizzato l’animo di tutti,  cavalieri, proprietari, ufficiali di gara, comitati organizzatori. A Tokyo Centinaio è membro della Commissione veterinaria e in molti l’hanno già visto impegnato nelle horse inspection preliminari alla vigilia delle gare olimpiche”.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 01 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore