Quantcast

Istituto Comprensivo “Via IV Novembre” di Parabiago in festa con le classi quinte delle scuole primarie

Un momento connotato da sentimenti di gioia ma anche di commozione e di malinconia. Il saluto della dirigente scolastica Antonina Mirabile

Istituto Comprensivo “Via IV Novembre” di Parabiago in festa con le classi quinte

L’Istituto Comprensivo “Via IV Novembre” di Parabiago ha salutato gli alunni delle classi quinte delle sue scuole primarie pronti a spiccare il volo verso nuove mete. Negli spazi esterni dei plessi “Manzoni” e “Travaini/Rancilio” i bambini delle classi quinte, tenendo in mano il loro aquilone, realizzato nell’ambito dell’ultimo laboratorio creativo a cui hanno preso parte, hanno ricevuto un caloroso e commosso saluto da parte della dirigente scolastica, Antonina Mirabile, e della comunità tutta che li ha visti crescere in questo tratto cruciale del loro percorso di vita. All’evento presente anche il sindaco di Parabiago, Raffaele Cucchi che ha accolto di buon grado l’invito dell’Istituzione Scolastica a presenziare in tale circostanza dalla valenza fortemente simbolica.

Galleria fotografica

Istituto Comprensivo “Via IV Novembre” di Parabiago in festa con le classi quinte 4 di 4

È sempre un momento connotato da sentimenti di gioia ma anche di commozione e di malinconia. Tante alunne e tanti alunni, pronti a spiccare il volo verso nuovi impegni e nuovi traguardi. Un po’ di timore, qualche lacrima, tanta gratitudine e la consapevolezza di poter contare su basi solide e su legami forti e duraturi. L’aquilone che ogni bambino porta con se’ è evocativo di questo momento: “Volare alto nel cielo sostenuti dal vento, guidati da un sottile filo che fa sì che non si perdano”.

“Porto nel cuore questi bambini con i quali ho condiviso i primi anni del mio mandato da dirigente scolastico, anni che, pur se segnati dall’emergenza pandemica, hanno regalato indiscusse occasioni di crescita e non poche occasioni di gioiosa interazione pur nel rispetto dei protocolli vigenti – così Antonina Mirabile, con voce commossa, ha esordito dando avvio all’evento-. Ringrazio le famiglie che, nel segno della proficua collaborazione, hanno affrontato questo percorso insieme a me e, con loro, i docenti ed il personale tutto che con cura ha accompagnato questi studenti nella quotidianità della vita scolastica. La mia gratitudine va anche al Sindaco per la costante attenzione e vicinanza all’Istituzione scolastica di cui abbiamo avuto testimonianza anche nel recente viaggio a Roma”.

Anche docenti, bambini e genitori hanno provato a dare voce ai loro pensieri ed alle loro emozioni ma …non è stato facile: la commozione ha preso il sopravvento. Per tutti i bambini un pensiero augurale e la foto di gruppo del recente viaggio a Roma. I ricordi del percorso di 5 anni alla Scuola primaria, il viaggio che i piccoli-grandi studenti stanno cominciando, i sentieri che hanno tracciato per loro gli adulti che li amano: tante suggestioni raccolte nella citazione di Franz Kafka “I sentieri si costruiscono viaggiando” .

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 12 Giugno 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Istituto Comprensivo “Via IV Novembre” di Parabiago in festa con le classi quinte 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore