San Giorgio, studenti a lezione di “spazio” con Umberto Guidoni

L'astronauta ha raccontato le sue esperienze nello spazio agli alunni di terza, quarta e quinta della scuola primaria "Rodari" 

Immagini in copertina e nel testo a cura di www.photosnerviano.com


Piccoli astronauti crescono! Venerdì 31 maggio alla scuola primaria "Rodari" di San Giorgio su Legnano i giovanissimi studenti della di terza, quarta e quinta hanno ricevuto un regalo di fine anno davvero "spaziale": una lezione con l'astronauta Umberto Guidoni, che ha raccontato ai ragazzi le sue esperienze nello spazio.

Astronauta, astrofisico e scrittore italiano, Guidoni ha partecipato a due missioni NASA a bordo dello Space Shuttle e nel 2001 è stato il primo astronauta europeo a visitare la Stazione Spaziale Internazionale. 

[pubblicita]Presi per mano dalle parole di Guidoni, che ha saputo raccontare esperienze e argomenti complessi con parole adatte al suo giovanissimo pubblico, i ragazzi si sono lasciati trasportare con curiosità ed emozione in un viaggio oltre i confini della terra ed hanno "sommerso" l'astronauta di domande sulla sua esperienza, che in pochi possono vantare.

«Questa opportunità – spiegano dalla scuola – è stata offerta dall'interessamento di un genitore di un'alunna ed è stata l'occasione per un arricchimento formativo, suscitando tanta voglia di diventare "astronauti". Chissà se tra 30 anni, ci sarà qualche astronauta sangiorgese che andrà su Marte e poi verrà a raccontarci la sua esperienza, come ha suggerito Guidoni al termine del suo incontro». 

di leda.mocchetti@gmail.com
Pubblicato il 01 Giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore