Quantcast

Via libera alla terza dose dopo cinque mesi ma la Lombardia deve riorganizzare gli slot delle prenotazioni

Bertolaso: "Improvvisa decisione assunta dal Ministero. Ad ora non è ancora stata definita alcuna data a partire dalla quale il sistema di prenotazione di Poste consentirà l’accesso con le nuove tempistiche

centro vaccinazioni schiranna

Il tempo che deve trascorrere dall’ultima dose di vaccino anticovid e la terza dose o “booster” si abbassa da sei mesi a cinque. Una decisione arrivata attraverso una circolare del Ministero della Salute, sentito il parere del Comitato tecnico Scientifico e di Aifa, e dovuta all’attuale condizione di aumentata circolazione virale e ripresa della curva epidemica e in un’ottica di massima precauzione.

Una decisione che però deve ancora fare i conti con la macchina organizzativa delle regioni, da poco impegnata con l’apertura delle prenotazioni della terza dose per gli over40. Per questo il commissario lombardo alla campagna vaccinale Guido Bertolaso ha specificato con una nota che non c’è ancora una data per l’effettiva entrata a regime della decisione: “l’Unità di Crisi della Regione – dopo l’improvvisa decisione assunta dal Ministero – è, già dalla serata di ieri, al lavoro per riorganizzare e ridefinire gli slot per poter accedere alla somministrazione e che ad ora non è ancora stata definita alcuna data a partire dalla quale il sistema di prenotazione di Poste consentirà l’accesso con le nuove tempistiche”.

“È utile ricordare – conclude Bertolaso – che la macchina vaccinale della Lombardia continua a marciare a pieno ritmo, garantendo 30.000 somministrazioni di terze dosi al giorno”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore