Quantcast

Covid: “Legnano oppone una fiera resistenza all’espandersi della pandemia”

Questo il commento odierno del gruppo Facebook "Legnano e l'emergenza Covid", considerato punto di riferimento da parte della amministrazione guidata dal sindaco Radice in materia di statistiche per la diffusione del contagio

niguarda

15 i nuovi contagi oggi a Legnano,  “un numero più che accettabile, addirittura inferiore a quello di sabato scorso (20), e conferma che la nostra città sta opponendo una fiera resistenza all’espandersi della pandemia”, questo il commento odierno del gruppo Facebook “Legnano e l’emergenza Covid”, considerato punto di riferimento da parte della amministrazione guidata dal sindaco Radice in materia di statistiche per la diffusione del contagio.

“I dati di questa settimana a Legnano – leggiamo ancora – sono in linea con quelli della settimana scorsa, e non era prevedibile, considerando quello che sta succedendo a livello regionale e nazionale. Il numero di contagi settimanali su 100 mila abitanti torna a quota 208 (Busto Arsizio sale a 269) e si allontana dalla soglia 250, oltre la quale potrebbero scattare nuove restrizioni”.

Non altrettanto positivi i numeri della Lombardia, con un nuovo aumento di contagi – prosegue il gruppo- , e soprattutto un forte aumento dei ricoveri sia in area medica che in terapia intensiva, che sfondano all’unisono la soglia del 40% di saturazione rispetto ai massimi storici. Se continua questa tendenza, alcuni ospedali della regione cominceranno ad andare in grave sofferenza. Mentre la situazione locale si mantiene sotto controllo, non possiamo ignorare che intorno a noi la tendenza continua a peggiorare a ritmi non paragonabili per il momento a quelli delle prime due ondate, ma comunque importanti”.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 06 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore