Quantcast

Casi in aumento, allestiti nuovi posti letto covid anche all’Ospedale di Legnano

A Legnano, vengono ricoverati dai tre ai quattro malati non gravi al giorno e ne vengono dimessi altrettanti. Aperti nuovi posti covid in Medicina d'Urgenza e anche nell'Area Medica

tamponi drive-in Legnano

Aumentano i casi di positività al Covid-19 nel Legnanese, ma la maggior parte sono persone asintomatiche. Un dato che tuttavia preoccupa, perché impegna le strutture ospedaliere sotto il profilo gestionale: un paziente positivo, anche se portatore sano, va isolato. Proprio per questo sono stati allestiti posti letto in Medicina d’Urgenza dell’ospedale di Legnano e recentemente anche in un reparto dell’Area Medica.

I cittadini che effettivamente hanno contratto il virus Sars-Cov2 ed hanno poi sviluppato la malattia da Covid-19 sono relativamente pochi: in media, secondo gli esperti dell’Infettivologia, vengono ricoverati dai tre ai quattro malati non gravi al giorno e ne vengono dimessi altrettanti. Si tratta di persone della zona che vengono poi seguite dai servizi del territorio. Al momento sono pochi i malati gravi che vengono trasferiti nella Terapia Intensiva di Varese.

Anche se il sistema continua a reggere, la situazione, come dicevamo, preoccupa perchè, se il trend del contagio dovesse aumentare, potrebbe portare ad un sovraccarico di ricoveri ospedalieri. Per i medici, comunque, la situazione non è paragonabile a quella di marzo. A rendere tutto più complicato è l’incertezza sul comportamento del virus e della malattia. Per gli specialisti legnanesi, ci vorrà ancora tempo prima di potersi sbilanciare nel descrivere con certezza gli sviluppi di questa pandemia.

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 19 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore