Covid-19, ancora nessun decesso in Lombardia, ma aumentano i focolai nel Paese

Anche oggi nessun decesso in Lombardia e allo stesso tempo è stato registrato un netto incremento del numero delle persone guarite dal Covid-19

Covid-19 tamponi

Anche oggi, giovedì 30 luglio, nessun decesso in Lombardia e allo stesso tempo è stato registrato un netto incremento del numero delle persone guarite. Infatti sono scese a 6.035 le persone attualmente positive in tutta la regione: meno 528 rispetto a ieri. E di conseguenza scendono a 5.871 coloro che si trovano in isolamento domiciliare.

Risultano 9 i nuovi contagiati nell’hinterland di Milano. Varese ne registra 11, mentre Bergamo e Brescia contano rispettivamente 17 nuovi malati. Per il momento sono 164 persone ricoverate di cui 13 nelle Terapie intensive lombarde.

Oggi, però preoccupa il numero dei contagi in tutto il Paese. Nelle ultime 24 ore i casi di positività sono stati 386,  secondo i dati del ministero della Salute. I nuovi casi si registrano soprattutto in Veneto (+112). Ma se i malati aumentano, una buona notizia arriva dai dati relativi ai decessi. Le vittime oggi sono 3 (ieri erano state 6): si tratta del numero più basso dall’inizio dell’emergenza

dati covid-19 del 30 luglio

di
Pubblicato il 30 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore