Raccolta fondi ’ASST Rhodense, 430 donatori hanno offerto 140 mila euro

Tanta solidarietà per questa emergenza

L’emergenza coronavirus ha portato le aziende ospedaliere a fare sforzi enormi per cercare di far fronte alla richiesta di posti letto, di presidi e attrezzature sanitarie. I cittadini hanno compreso le difficoltà dettate dal momento storico e hanno voluto manifestare la loro vicinanza con la beneficenza. In poche settimane sono stati donati all’Asst Rhodense circa 110 mila euro da 430 donatori. Otre a queste offerte, fatte direttamente sul conto corrente dell’Asst Rhodense, sono stati raccolti altri 30mila euro grazie alle iniziative avviate da singoli cittadini autorizzati dall’Azienda. Moltissimi i soggetti che singolarmente o come società si stanno prodigando donando tutto quello che occorre in questi giorni nei reparti dai materiali di protezione individuale al gel igienizzante, dalle macchine per il caffè alle pizze offerte al personale sanitario che in questi giorni sta facendo turni stremanti.

Tutte le donazioni a favore dell’ASST Rhodense per contrastare il Coronavirus saranno rendicontate in maniera puntuale e sarà reso pubblico l’utilizzo dei fondi.

Molto è stato fatto ma tanto ancora c’è da fare quindi chi avesse voglia di dare una mano può farlo sostenendo la nostra raccolta fondi, la finalità è quella di garantire attrezzature necessarie per la massima assistenza dei malati affetti dal coronavirus.

Innanzitutto l’appello va a coloro che avessero la possibilità di donare agli ospedali dell’ASST Rhodense dispositivi sanitari (camici, mascherine, occhiali, guanti o altro materiale) e beni di conforto (ad esempio: poltrone reclinabili, macchine per il caffè/cappuccino, bollilatte elettrico, generi di ristoro: snack, cracker, brioches), che possono mettersi in contatto con l’ASST Rhodense scrivendo alle mail: areaacquisti@asst-rhodense.it, ascarso@asst-rhodense.it e lbaccaro@asst-rhodense.it. Riceveranno le indicazioni più appropriate in relazione alla tipologia di bene da donare.

Chi volesse aderire alla raccolta fondi a favore degli ospedali “Salvini” di Garbagnate e “Di Circolo” di Rho è possibile farlo indicando sul bonifico:

Causale: coronavirus Azienda Socio Sanitaria Territoriale Rhodense

Banco Bpm spa – filiale 01396

IBAN: IT16V0503433130000000002000

Per qualsiasi informazione sulle donazioni contattare Ettore Presutto, responsabile Marketing dei servizi dell’ASST Rhodense (comunicazione@asst-rhodense.it).

Oltre alla raccolta organizzata dall’ASST singoli cittadini ne hanno attivate altre a favore degli ospedali di Garbagnate Milanese e di Rho che sono in prima linea alla lotta all’epidemia.

A sostegno delle attività svolte dal personale dell’ospedale di Circolo di Rho, è stata attivata la campagna di raccolta fondi i cui riferimenti si possono trovare al seguente link: https://www.gofundme.com/f/emergenza-coronavirus-aiutiamo-l039ospedale-di-rho

 

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 01 Aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore