Contagio, avanti adagio: Legnano, solo 3 casi in un giorno

L'app "Allerta Lomb" mapperà lo stato di salute della Regione L'OSPEDALE IN FIERA MILANO PRONTO PER I PAZIENTI MARTA CARTABIA, PRESIDENTE CORTE COSTITUZIONALE, POSITIVA GENITORE A SPASSO CON IL FIGLIO, SI PUO'

Con l'app Allerta LOM gli infettivologi vogliono mappare lo stato di salute della Lombardia. I cittadini dovranno compilare un questionario anonimo. «Quest'applicazione – spiega il vice presidente Sala – non sostituirà i servizi di assistenza sanitaria. E' semplicemente un modo per capire l'entità della situazione sul territorio. L'app, oggi in fase di aggiornamento, nei prossimi giorni sarà corredata da ulteriori dettagli». È l'ultima novità presentata oggi, martedì 31 marzo, dalla giunta di Regione Lombardia,

[pubblicita]Il trend nei contagi, come conferma l'assessore Gallera, continua ad essere positivo: diminuiscono le persone malate, che oggi risultano 43.208, e scende il numero delle persone che accedono alle Terapie Intensive. Il numero riguardante i decessi resta il più rilevante, ossia 7.199 (+381). Per quanto riguarda la mobilità i dati rientrano in quelli registrati la scorsa settimana ossia, il 42%. 

La situazione sul territorio evidenzia un certo rallentamento. Oggi, a Legnano (totale 142 ammalati), Busto Arisizio (99) e Rho (121) soltanto 3 i casi registrati in ciascun Comune. Nessun contagio a Castellanza  (21) e a Parabiago 46). 

Nel contempo sta proseguendo la valutazione scientifica su più di 100 diverse tipologie di test commerciali per la determinazione degli anticorpi che si sviluppano a seguito dell’infezione da coronavirus, al fine di estendere le possibilità di screening su ampi strati della popolazione.

di gea.somazzi@gmail.com
Pubblicato il 31 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore