Quantcast

Il futuro della Manifattura di Legnano arriva in consiglio comunale, ma l’acquirente resta segreto

E' stato il sindaco Lorenzo Radice a riprendere la notizia, ma nessun accenno a chi ha acquistato l'area. Probabile non sia di Legnano

ex manifattura legnano

La notizia di questi ultimi giorni, a livello cittadino, è senza dubbio la vendita dell’ex Manifattura. Lo testimoniano le migliaia di visualizzazioni che tra lunedì e oggi stiamo registrando sul nostro giornale, il primo ad arrivare sugli ultimi sviluppi di una vicenda che ha spesso motivato la discussione in città e, soprattutto, nelle istituzioni comunali.

Dopo sette aste deserte arrivano le offerte, venduta la ex Manifattura di Legnano

Ieri sera, martedì 27 luglio, nella seduta consiliare, è stato il sindaco Lorenzo Radice a riprendere la notizia: «Nell’accompagnamento verso una città migliore e sociale – la sua dichiarazione -, ci coinvolge l’aggiudicazione della Manifattura, un atto molto importante per il futuro. Siamo al lavoro. Quando avremo sviluppi, li renderemo noti e ci ragioneremo insieme. Questo è un altro passaggio fondamentale, perchè offre l’opportunità di accedere ai vari passaggi che ci permetteranno di cambiare il volto di Legnano».

Nessun accenno al nome del misterioso acquirente. Il segreto resta tale. A questo punto diventa sempre più facile ritenere che non sia di Legnano Dopo due giorni da quando abbiamo pubblicato la notizia dell’aggiudicazione dell’area, fosse stato un legnanese, figuratevi se non si sarebbe saputo… siamo pur sempre un “paese” dove si sa tutto di tutti. Impossibile mantenere un riserbo così a lungo.

 

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 28 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore