Quantcast

Lega: “Legnano ha giocato male la vicenda Accam”

"Reclamiamo un sindaco che abbiamo il coraggio di decidere", così i leghisti di Legnano in merito alla vicenda Accam dopo l'astensione del sindaco Radice nella votazione dell'ultima assemblea

accam

Dopo il vivace confronto in consiglio comunale tra la capogruppo Carolina Toia e il sindaco Lorenzo Radice, la Lega Legnano Salvini Premier torna oggi sulla vicenda Accam, definendola “appesa ad un filo”, perchè, come leggiamo in un documento diffuso in giornata “Legnano non è in grado di prendere una decisione in merito al futuro dell’impianto di Borsano”.

Il riferimento specifico è al comportamento del sindaco ritenuto non conforme al mandato del consiglio comunale, invitandolo, come già avvenuto in sede consiliare, a “fare passi di lato ed abbia il coraggio di prendere posizione. E’ vergognoso assistere a questo teatrino, si sta mettendo in ridicolo la posizione di Legnano. Non è concesso astenersi (come avvenuto nell’ultima assemblea Accam, ndr) su un tema di tale rilevanza”.

“Noi stiamo dalla parte dei sindaci lungimiranti ed ambiziosi – ecco la posizione della Lega – , a prescindere dall’appartenenza politica. In una fase come questa è assolutamente doveroso pensare in grande, valutare l’interesse di un territorio vasto che trascende i confini di Legnano. E’ necessario ambire ad un futuro che mantenga in quest’area attività industriali sviluppate in siti tecnologicamente all’avanguardia per garantire servizi efficienti in coerenza con le normative ambientali.

“Manca meno di una settimana all’assemblea dei soci Accam – la conclusione della Lega – noi pretendiamo che, in quella sede, la città di Legnano venga rappresentata in modo dignitoso. Il tempo è ormai scaduto, serve prendere posizione. Reclamiamo un sindaco che abbiamo il coraggio di decidere. Se finirà bene non potrete di certo sfoggiare la medaglia del vincitore e se finirà male sarete inesorabilmente coinvolti in un lunghissimo procedimento volto ad identificare colpe e responsabilità. Questa partita l’avete giocata proprio male”.

 

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 17 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore