Quantcast

Olgiati (M5S): “Con Giuseppe Conte, un Movimento più maturo, inclusivo e incisivo”

Il parlamentare legnanese rinnova nei confronti dell'ex premier una stima più volte emersa in commenti sulla politica italiana

riccardo olgiati

«Ci troviamo davanti a un momento storico delicato per tutti, anche per il M5S». Riccardo Olgiati, parlamentare legnanese dei 5 Stelle inizia così il suo commento per l’arrivo di Giuseppe Conte nel Movimento e ricorda che «sono passati quasi 12 anni da quando Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio fondarono il M5S e il mondo oggi è diverso. In questi anni ci siamo trovati a dover compiere scelte difficili e affrontare situazioni inimmaginabili come la peggior pandemia del secolo. Il Movimento è e rimane decisivo per le sorti del Paese, ma ha perso il suo slancio e ha bisogno di nuova linfa, di una rifondazione».

«Come l’Italia – prosegue Olgiati -, dobbiamo rialzarci e ripartire più forti e convinti di prima e dobbiamo farlo a partire da questi aspetti fondamentali: transizione digitale, transizione ecologica e sviluppo sostenibile. Elementi che sono legati a doppio filo alla salute e al lavoro, le due chiavi di volta della strategia per il rilancio. Qualcuno vorrebbe vederci gettare la spugna, ma noi non abbandoneremo gli italiani che ci chiedono di portare avanti le nostre battaglie, che ci chiedono di costruire un Paese migliore».

«Dobbiamo avere visione e scrivere l’agenda dei prossimi 30 anni e camminare lungo questa strada insieme a Giuseppe Conte, che ha dimostrato di essere un grande leader, ci permetterà di ricostruire un Movimento più maturo, inclusivo e incisivo», la conclusione del deputato legnanese, che nomina Conte solo nell’ultima parte del messaggio, ma con una convinzione tale da confermare nei confronti dell’ex premier una stima più volte emersa in commenti sulla politica italiana.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 02 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore