Quantcast

Lutto a Legnarello per la scomparsa di Silvia Favini, castellana negli anni ’80

Nel 1983, con il gran priore Mirko Ciapparelli e il capitano Piero Ferrario, aveva vinto il Palio, il settimo della contrada giallorossa

silvia favini

Si svolgeranno giovedì prossimo, 8 aprile, alle 10.30, nella chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù, i funerali di Silvia Favini, castellana di Legnarello negli anni ’80.

Silvia è stata una tra le più giovani castellane nel mondo del Palio. La sua prima nomina, nel 1981, era avvenuta a soli 16 anni. Nel 1983, con il gran priore Mirko Ciapparelli e il capitano Piero Ferrario, aveva vinto il Palio, il settimo della contrada giallorossa.
(Immagine dalla pagina Facebook della contrada Legnarello)


Colpite dalla triste notizia della scomparsa di Silvia, Castellana non reggente di Legnarello, ci stringiamo intorno a tutta la Sua famiglia in questo momento di dolore.
Nicoletta Tognoni-Gran Dama di Grazia Magistrale
Oratorio delle Castellane


Un lutto che mi colpisce in maniera profonda. Piango una amica, una castellana con la quale ho condiviso momenti della nostra comune passione per il Palio. Ai famigliari le più sentite condoglianze.
Alberto Oldrini


In questo momento così carico di dolore, voglio esprimere alla famiglia di Silvia e alla contrada Legnarello le mie sincere condoglianze.
Riccardo Ciapparelli, cavaliere del Carroccio


Silvia, ti ricorderò sempre così
Piero Ferrario

contrada legnarello

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 06 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore