Quantcast

Palio di Legnano, la contrada La Flora completa la reggenza tra novità e tradizione

Dopo la nomina del gran priore Pietro Colombo e del capitano Vincenzo De Milato, ecco le altre cariche

Legnano palio

E’ un mix di nuovo e di “storico” l’elemento che caratterizza la contrada La Flora che questa sera, martedì 16 novembre, ha completato la reggenza.

Galleria fotografica

Palio di Legnano, la contrada La Flora completa la reggenza 4 di 9

Come manifestato in occasione della nomina del gran priore Pietro Colombo e del capitano Vincenzo De Milato, la contrada vuole rinnovarsi mantenendo viva la storicità di personaggi che vivono il maniero con continuità, ma anche rigenerandosi con volti nuovi.

Castellana è stata così nominata Martina Roveda. Scudiero è Alessio Marinoni, gran dama Graziella Baroni, gonfaloniere Giacomo Centonze, jack Alessio Rodi.

«Sono molto emozionata e onorata di poter rappresentare la mia contrada, la mia famiglia e i miei colori», così Martina neo castellana, che subentra a Federica Caneva la quale ha ricoperto la carica negli ultimi due anni, caratterizzati dalla Vittoria nel settembre scorso.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 16 Novembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Palio di Legnano, la contrada La Flora completa la reggenza 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore