Quantcast

Gavino Sanna torna al successo in Sardegna al Palio di Bono

La mossa al "Palu Sas Carrelas de Bono" è stata gestita dal legnanese Gennaro Milone

Gavino Sanna

Gavino Sanna, per la prima volta fantino di Cabidamurru, ha vinto il Palio di Bono, nella dizione locale sarda “Palu Sas Carrelas de Bono”, con mossiere il legnanese Gennaro Milone. (Foto d’archivio)

Mossa abbastanza rapida, con pochi minuti di schermaglie e poi «Gavino – il commento di Milone – ha dimostrato una classe superlativa. Era di rincorsa, ma ha subito imposto tempi galoppo importanti, che gli hanno permesso di controllare gli avversari e respingere ogni attacco».

Come l’anno scorso, Cabidamurru ha portato tra i canapi Costerinu, mezzo sangue di 5 anni.

Al secondo posto, si è classificato il rione Currempalu, sceso in pista con Lancia e il fantino Lorenzo Putzulu. Al terzo posto, il rione Adda e Riu  con Amelie e Giovanni Sotgia, fresco vincitore venerdì a Oliena.

Redazione
info@legnanonews.com
Noi della redazione di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 19 Agosto 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore