Quantcast

Corse di addestramento per il Palio di Legnano, il mossiere Milone: “Sarà uno spettacolo!”

La mattina correranno i purosangue (previsto un gran premio), mentre il pomeriggio sarà riservato ai mezzosangue. Organizzazione a cura del Collegio dei capitani e della contrade. Si corre sulla pista del Centro ippico Etrea

Corse di addestramento del Palio di Legnano, secondo appuntamento

Prima riunione delle corse di addestramento sulla pista del Centro Etrea, lunedì 10 aprile, giorno di Pasquetta. Il Collegio dei capitani e delle contrade ha comunicato le batterie, con la presenza di 27 purosangue e 12 anglo-arabi. Tra i fantini, assicurata la presenza di tutti quelli che disputeranno il Palio. Le corse avranno inizio alle 10. L’ingresso è libero e il pubblico potrà posizionarsi sul lato mossa e arrivo, non superando le reti che delimitano l’area della pista. La mattina correranno i purosangue (previsto un gran premio), mentre il pomeriggio sarà riservato ai mezzosangue. Pausa prevista intorno alle 13.

Il mossiere, Gennaro Milone, commenta così l’esordio stagionale: «Sono pronto, come sempre. Soprattutto a casa mia, in un ambiente che conosco in ogni sua angolatura, mi piace essere accolto con simpatia e anche fare il meglio possibile. Anche se si tratta di prime riunioni, sono convinto che fantini e cavalli siano già preparati per un addestramento e uno spettacolo meritevole di essere ammirato. Da parte mia, chi mi conosce sa come mi preparo a questi appuntamenti ed anche ad altri di assoluto richiamo. In questa annata, gli impegni non mi preoccupano. Sempre disponibile ad essere ancora protagonista».

Redazione
info@legnanonews.com
Noi della redazione di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 09 Aprile 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore