Quantcast

Domenica 31, in Basilica, una messa dedicata al mondo del Palio

Alla celebrazione, invitati i magistrati e le reggenze di contrada - Legnanonews omaggerà il Palio con due dirette streaming sulla pagina Facebook - Tutte le altre iniziative virtuali per commemorare la battaglia

Generico 2018

Dirette streaming sui social per celebrare le giornate del Palio, ma non solo. Da oggi al programma mediatico si aggiunge la celebrazione di una messa promossa dal prevosto di Legnano, mons. Angelo Cairati, al quale non piaceva, evidentemente, far trascorrere il tradizionale appuntamento di fine maggio senza una celebrazione religiosa. Così, monsignore ha lanciato l’idea di una messa dedicata al mondo del Palio domenica 31 maggio, alle 10 in Basilica.

Nel rispetto del protocollo anti contagio, ogni contrada sarà rappresentata soltanto da cinque rappresentati: gran priore, capitano, castellana, scudiero e gran dama. Saranno presenti i magistrati, il commissario straordinario Cristiana Cirelli, il gran maestro Giuseppe La Rocca, il presidente della Famiglia Legnanese Gianfranco Bononi. La messa, sarà celebrata con la presenza della croce di Ariberto da Intimiano, in questo periodo conservata nella chiesa di San Domenico per la vittoria della contrada biancoverde nel 2019.  Come anticipato, sarà una celebrazione dedicata al Palio e a tutti i defunti. La messa parrocchiale, sempre delle 10 di domenica 31, si svolgerà regolarmente all’oratorio San Magno, in via Montenevoso, all’aperto.

Venerdì 29 maggio, alle 20, la contrada S.Domenico parteciperà a una messa nella chiesa parrocchiale. Sarà occasione di incontro e di preghiera ad un anno dalla settima Vittoria davanti al Crocione. Alle 21, sulla pagina instagram della contrada San Martino, la prima diretta celebrativa. Per le interviste al contrario, il capitano “anziano” Antonio De Pascali dialogherà con il giornalista Andrea Pamparana, contradaiolo senese. Subito dopo, alle 21.30, Alessandro Natali e Mauro Nebuloni apriranno la 2 Giorni social di Legnanonews con una serata che omaggerà La Provaccia – Memorial Favari. La diretta video sarà trasmessa sulla pagina facebook di Legnanonews, con la regia di J.J. Bustamante. Insieme ai video delle ultime corse in notturna, avremo un ospite d’eccezione, il fantino Martin Ballesteros.

Per gli appuntamenti del Salotto della Nobile, la trasmissione virtuale della contrada di San Magno del Palio di Legnano,  sabato 30 maggio, sul tema “La Chiesa e il Palio” interverranno Monsignor Angelo Cairati e Don Giuseppe Grampa. Appuntamento sulla pagina facebook della contrada San Magno.

Due le iniziative del Collegio dei capitani e delle contrade domenica 31 maggio, alle 18, sui canali social del Collegio video con immagini e filmati storici del Palio di Legnano (1934 -1971), a cura di Sabrina Marra, Renzo Ruffini, Maurizio Cellot. voce di Andrea Muroni, assistenza audio Luca Monticelli, montaggio di Francesco Nicolini. Da venerdì 29 a martedì 2 giugno la Compagnia Marionettistica Carlo Colla e Figli mette in scena La Battaglia di Legnano. Il link per la visione libera dello spettacolo sarà messo a disposizione degli utenti sulle pagine Facebook e Instagram della Compagnia, che ricorda che lo spettacolo sarà disponibile unicamente nei giorni di venerdì 29, sabato 30, domenica 31 maggio, lunedì 1 e martedì 2 giugno 2020.

Domenica 31, alle 21, in collaborazione con TeleLombardia e Antenna3, Legnanonews trasmetterà una seconda diretta streaming dedicata al mondo del Palio. Attraverso le immagini della corsa e i commenti di capitani reggenti ed ex capitani vittoriosi, verranno documentati gli ultimi palii vinti da ciascuna delle otto contrade. Condurranno le interviste e commenteranno le immagini Alessandro Natali e Mauro Nebuloni. La regia affidata sempre a J.J. Bustamante.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 28 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore