Quantcast

Palio di Legnano, la città è pronta!

Con le prove di giovedì mattina inizia la festa - Il corteo è pronto a sfilare per la città con diverse novità NIENTE RAI, IL PALIO SOLO CON ANTENNA3 E LEGNANONEWS

Legnano è pronta a far vedere cosa di più bello ha in città. Il Palio 2019 è ormai alle porte e, proprio nel giorno esatto della ricorrenza della Battaglia di Legnano (29 maggio 1176), è stato presentato il programma.

Non mancano come sempre le novità, a partire dall’esordio di un Supremo Magistrato donna. Il commissario Cristiana Cirelli non conosceva il Palio, ma ha accolto con piacere questo nuovo ruolo: «Sono arrivata improvvisamente, ma ringrazio tutti per l’accoglienza dimostratami. Non ho mai assistito al Palio e per me è un piacere e un onore avere questo ruolo del tutto inaspettato. Mi sto divertendo un mondo, lo ammetto, e apprezzo moltissimo quella che per voi è una tradizione antichissima». Cirelli ha puntualizzato inoltre che «le forze dell’ordine sono già al lavoro per far in modo che sussistano tutte le condizioni di massima sicurezza per i cittadini, per i fantini e per i cavalli soprattutto. Auguro a tutta la città che sia un giorno di festa e che tutto si svolga nella massima tranquillità».

[pubblicita] Con dispiacere, è arrivata dal Gran Maestro del Collegio Alberto Oldrini la notizia (non  motivata) della rinuncia della Rai a trasmettere in diretta le immagini della corsa: «La Rai ha rinunciato alla diretta televisiva, perdendo un'occasione. Un vero peccato per tutto il lavoro fatto fino ad ora e che l’Italia non potrà vivere». Non ci sarà la Rai, ma la manifestazione sarà trasmessa su Antenna 3 con le immagini dal campo in diretta dalle 15.30 fino al termine della finale. Una trasmissione targata Legnanonews

Con le prove libere al campo, inizieranno domani, giovedì 30, i 4 giorni più intensi e più belli per tutti gli amanti del Palio. Venerdì sera alle 20.30 la prima festa al campo con il 35esimo Memorial Favari: «Sarà l'antipasto del Palio – ha sottolineato il gm Oldrini -. Importante per noi la presenza delle società sportive che come da tradizione sfileranno al campo». Prima degli atleti, ad aprire la serata sarà il Corpo Bandistico Legnanese, mentre tra le batterie e la finale, che vedranno al canapo giovani fantini, si terranno gli onori al Gran Maestro. I biglietti, gratis fino a 12 anni, sono ancora in vendita. 

IL GIORNO DEL PALIO – La giornata di domenica 2 giugno si aprirà alle 10.30 in piazza San Magno con la Messa sul Carroccio celebrata da monsignor Angelo Cairati, l'investitura religiosa dei capitani e la benedizione di cavalli e fantini. La sfilata partirà alle 15 da piazza Carroccio, con oltre 1000 persone che attraverseranno le vie della città. L'ordine delle contrade sarà in base al numero di vittore al Palio: San Martino, Sant'Ambrogio, San Domenico, La Flora, San Bernardino, San Magno, Legnarello e Sant'Erasmo. Diverse le novità che ogni contrada porterà nel corteo storico, dagli abiti agli anelli e alle corone.

Il corteo storico entrerà al campo alle 16 e sarà chiuso dalla Carica della Compagnia della Morte con Alberto da Giussano al comando. Nelle vesti di Alberto da Giussano ci sarà quest'anno Federico Vismara: «Tre anni fa abbiamo iniziato il progetto di creare una Compagnia della Morte in loco – ha spiegato il Gran Maestro -. Si tratta di una parte importante del corteo e mettere insieme 21 persone non è facile».

Il coro che intonerà l'Inno di Mameli sarà composto dai bambini del Piccolo Coro "Niccolò Paganini" e dagli studenti della scuola Barbara Melzi. Al commissario Cirelli spetterà l'onere e l'onore di estrarre le batterie, quindi gli occhi saranno tutti puntati verso il canapo per gustarsi la festa finale. 

I biglietti per entrare al campo saranno in vendita domenica 2 giugno dalle 10. Già esauriti i biglietti per la tribuna centrale, la tribuna laterale arrivo, il parterre e i distinti di via Piacenza. Si ricorda che prima di entrare al campo avverranno le operazioni di filtraggio: non sarà consentito introdurre bottiglie e bottigliette, caschi e animali.

Domenica 2 giugno, infine, dalle 9 alle 13.30 in Famiglia Legnanese si potranno trovare cartoline a tema Palio a tiratura limitata. 

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 29 Maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore