Quantcast

Lamentele per il degrado: “Non è sempre colpa del Comune e nemmeno degli operatori ecologici”

Un lettore in difesa del Comune e degli operatori ecologici, dopo le segnalazioni di degrado in città

legnano generica

Egr. direttore sono un assiduo lettore del vostro giornale e sono un cittadino di Legnano.
In questi ultimi giorni il vostro giornale pubblica foto del degrado che regna in città, per quanto riguarda via Barbara Melzi non è competenza del comune ma è proprietà privata, e inciviltà di quelli che buttano tutto a terra ,cioè noi cittadini.
La seconda foto è la panchina in zona ZTL. I netturbini fanno quello che possono, non devono restare sul posto 24 ore per inciviltà di qualcuno.
La ringrazio per l’attenzione
Lettera firmata


(m.tajè) – Il nostro lettore per la prima lettera (via Melzi) dovrebbe aver ragione. Non consociamo eventuali convenzioni tra Comune e centro commerciale cui fa riferimento il parcheggio preso in considerazione, ma in linea generale la sua pulizia dovrebbe competere alla società che gestisce l’area.
Per quanto riguarda la ZTL di via Venegoni, invece, facciamo presente che nella segnalazione fatta al giornale non viene sollevata alcuna responsabilità da parte degli operatori ecologici, anzi il degrado è attribuito a chi frequenta l’area e lascia spesso abbandonati i rifiuti. Tant’è vero che la lettrice chiede provvedimenti nei loro confronti, “poiché esistono le sanzioni e bisognerebbe applicarle”, scrive nel suo messaggio.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 10 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore