Gianfranco Malchiodi espone a villa Litta

Da domani, sabato 21, la dimora storica di Lainate ospiterà alcune delle sue opere nella mostra dal titolo "Pensiero per immagini"

Gianfranco Malchiodi espone a villa Litta. L'ex dipendente dell'ospedale di Legnano ha sempre avuto una grande passione: quella per l'arte. E da domani, sabato 21, la dimora storica di Lainate ospiterà alcune delle sue opere nella mostra dal titolo "Pensiero per immagini".

L'inaugurazione della mostra è fissata per domani alle 17. Fino a domenica 20 ottobre sarà possibile visitare l'esposizione.

[pubblicita] Come si legge nella presentazione dell'evento «Gianfranco Malchiodi è un autodidatta. La sua pittura scaturisce da un'esigenza intrinseca e si affina man mano che il pittore procede nella propria esperienza di vita. Ed è da questa esperienza che nascono i suoi soggetti preferiti: gli animali da cortile, i lavori dei campi, gli emarginati, gli anziani. La sua è un'arte figurativa, neo-impressionista, divisionista. Malchiodi inizia con il pennello, ma lo abbandona quando ne acquisisce perfettamente l'uso. E', infatti, la spatola il suo strumento prediletto, perchè gli permette di dare spessore materico ai suoi lavori su tela o su tavola di legno».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 20 Settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore