Da Masterchef alla Baitina, Jerry Alotta cucina al PAM

Lo chef Alotta cucinerà tutti i venerdì alla Baitina - Ricco di sorprese il programma di eventi in continuo working progress che non si fermerà nmmeno ad agosto

Direttamente da Masterchef 8 lo chef Jerry Alotta cucinerà alla Baitina del Parco Altomilanese. Il ristoro del PAM riapre per l'estate con tante novità a partire dall'apertura al mattino presto per accogliere gli sportivi e le famiglie in cerca di un luogo fresco per fare colazione.

[pubblicita]     Il fil rouge della calda stagione sarà il cibo: degustazioni, musica e divertimento. Ad assicurarlo il presidente del Circolone Vittoriano Ferioli con Anna Prada, alla presenza del presidente del PAM Laura Rogora e del noto chef Alotta di Busto Arsizio. Proprio loro hanno presentato il calendario della Baitina in continuo working progress e che non si fermerà nemmeno ad agosto: «Proseguirà sino autunno inoltrato e forse riusciremo a proporre qualche iniziativa anche in inverno: vi stupiremo».

Il mercoledì sera sarà dedicato ai classici della cucina con percorsi di vino, il giovedì la farà da padrona il "gran mangiare" con i piatti tipici dell'estate. Lo chef Alotta proporrà i suoi piatti di carne all'americana tutti i venerdì. Cena in Baitina al sabato, mentre alla domenica continueranno i piccoli concerti con inizio alle 20.30 e il dopo concerto alle 22.30 «Orari particolari lo sappiamo – affermano gli organizzatori – Scelti per il quieto vivere con il quartiere Mazzafame che ha lamentato più volte di essere disturbato dalla musica sino a tarda sera»

La stagione, quindi, sarà ufficialmente aperta questo venerdì 28 giugno con le "battute di Jerry" ossia carne cruda preparata dallo chef Alotta. A seguire sabato 29 giugno l'esibizione "Duedidue" AcousticProject. E il weekend si concluderà domenica 30 giugno con "Parco in Festa" iniziativa che darà il via al calendario estivo del PAM. Numerosi gli appuntamenti in programma che si susseguiranno nei prossimi mesi. 

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 27 Giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore