Quantcast

Rapina a mano armata al supermercato, arrestato 32enne “tradito” da un tatuaggio

Un 32enne è stato arrestato dai Carabinieri del NOR della Compagnia di Legnano ed è finito in carcere per una rapina a mano armata al Conad di Inveruno

carabinieri notte varesini

Passamontagna sul viso e pistola alla mano, si era fatto consegnare i 350 euro dell’incasso giornaliero del Conad di Inveruno in un pomeriggio di maggio. Otto mesi dopo l’uomo, un 32enne di Magenta, è finito in carcere a San Vittore per rapina a mano armata, arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Legnano che, con la collaborazione dei colleghi di Abbiategrasso, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Milano su richiesta della Procura.

A “tradire” il 32enne è stato un tatuaggio a forma di croce sul collo ripreso dalle telecamere di videosorveglianza, dopo che grazie dalle testimonianze dei presenti era già stata ristretta la cerchia dei possibili autori della rapina. La conferma è arrivata grazie all’esame del DNA: l’uomo, poco prima di entrare al supermercato, aveva buttato un mozzicone di sigaretta vicino ad una panchina vicina all’ingresso al punto vendita e il confronto delle tracce biologiche non gli ha lasciato scampo.

Proprio su quella panchina sedeva un uomo al quale il 32enne, prima di entrare al supermercato, aveva confidato cosa avrebbe fatto di lì a poco, promettendogli del denaro al termine della rapina. Ed effettivamente aveva tenuto fede alla parola data, lanciando due banconote da 5 euro all’uomo, incredulo e ancora seduto sulla stessa panchina, prima di allontanarsi.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 14 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore