“Fedeli, fate la comunione ricevendo l’ostia sulla mano”

Il messaggio è di mons. Franco Agnesi, in relazione al contagio da coronavirus sul territorio della Diocsi di Milano, di cui è vicario generale

II contagio in Lombardia del coronavirus sta creando preoccuazioni in ogni settore. E' di oggi la notizia che anche la Chiesa sta prendendo provvedimenti che interessano tutti i fedeli.

[pubblicita] Il messaggio è di mons. Franco Agnesi, vicario generale della Diocesi, che ricordiamo tutti cresciuto all'oratorio legnanese di S.Domenico: "In considerazione delle circostanze che si stanno creando e in evoluzione, dovute al contagio da COVID-19, Coronavirus, presente anche nel nostro territorio diocesano, si suggerisce che la Comunione eucaristica possa essere distribuita sulla mano, secondo le norme liturgiche vigenti".

Per gli ultimi aggiornamenti dalla Regione Lombardia, leggi qui

 

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 22 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore