Primaria al freddo a Canegrate, nuova caldaia in arrivo settimana prossima

Tra venerdì 14 e lunedì 17 hanno dato forfait sia la caldaia generale, sia quella secondaria - La scuola rimane aperta

Impianto di riscaldamento fuori uso alle scuole primarie di Canegrate. Dopo che venerdì 14 aveva smesso di funzionare la caldaia generale, lunedì 17 ha dato forfait anche la caldaia secondaria. 

Una spesa imprevista per il comune, i cui uffici hanno già ordinato i due apparecchi che sostituiranno quelli non più funzionanti. Per l'inizio di settimana prossima è previsto l'arrivo di una delle due caldaie

[pubblicita]«Venerdì scorso la caldaia generale ha smesso di funzionare – spiega l'assessore alle politiche educative Edoardo Zambon . Non ci aspettavamo che anche la caldaia secondaria cedesse così all'improvviso. In ogni caso ci siamo attivati per tempo: per lunedì dovrebbe arrivare la caldaia principale, a seguire quella secondaria. Quindi il disagio sarà circoscritto solo a questa settimana».

In accordo con la direzione scolastica, l'istituto è rimasto aperto: «Il clima in questi giorni non è rigido, ma se le temperature nelle aule si abbasseranno troppo la scuola verrà chiusa – afferma l'assessore -. Continueremo a tenere la situazione monitorata e nel frattempo consigliamo di fornire ai bambini abbigliamento adeguato».   

L'acquisto delle due caldaie nuove costerà al comune tra i 30 e i 40mila euro. Cifra che, comunque, come spiega l'assessore alla partita Matteo Modica «non andrà a toccare il bilancio».

di gea.somazzi@gmail.com
Pubblicato il 18 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore