Quantcast

La partigiana Piera Pattani omaggiata a Legnano dallo Spi e dall’Anpi

L'emozionante momento ha introdotto lo spettacolo "Matilde e il tram per San Vittore" con l'attrice Maddalena Crippa 

La staffetta partigiana Piera Pattani omaggiata come donna della Resistenza in occasione dello spettacolo "Matilde e il tram per San Vittore", venerdì 8 febbraio, al teatro Tirinnanzi di Legnano

[pubblicita]     A fare gli onori di casa Rosario Sergi segretario Spi Cgil Ticino Olona. L'emozionante momento ha introdotto la serata organizzata dallo SPI Cgil con la collaborazione dell'ANPI di Legnano. Numerosi i cittadini seduti in sala per applaudire in segno di orgoglio e rispetto la coraggiosa legnanese.

«Il continuo emergere di forme razziste e antisemite, oltre che le guerre in essere, è preoccupante – afferma il presidente dell'ANPI Primo Minelli -. Ecco perchè dobbiamo continuare a vigilare. Questa sera risulta importante ricordare coloro che nella nostra città hanno fatto parte della Resistenza come la partigiana Pattani».  

Stefano Landini segretario generale dello SPI della Lombardia  ha aggiunto:  «Dobbiamo impegnarci politicamente, socialmente e culturalmente per auitarci ed aiutare a non dimenticare quella che è stata la nostra storia di inclusione per il lavoro e la democrazia». 

Sul palco a consegnare la targa anche Jorge Torre, segretario Generale della CGIL Ticino Olona.

Quindi, lo spettacolo con Maddalena Crippa che ha interpretato il pogetto teatrale tratto dal libro di Giuseppe Valota e prodotto dal "Teatro della cooperativa". Crippa, con Rossana Mola e Marta Marangoni, hanno raccontato la resistenza quotidina di chi, a caro prezzo, si oppose al fascismo. 

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 09 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore