“Ciclabili” in centro e in periferia, in primavera i lavori

I lavori, avviati lo scorso ottobre, a causa del freddo sono stati momentaneamente bloccati - Prossimamente arriverà il tracciato rosso in via Gilardelli

Dopo una lunga pausa riprenderanno in primavera i lavori per completare le ciclaibile in periferia e in centro a Legnano. 

VIALE SABOTINO –  La pista rossa sul viale Sabotino sarà completata entro primavera. Riprenderanno a marzo i lavori per ultimare la ciclabile rientrante nel progetto, da 1milione e 600 mila euro, "l'Alto Milanese va in mobilità sostenibile". 

[pubblicita]      I lavori, avviati lo scorso ottobre, a causa del freddo sono stati momentaneamente bloccati. Il tracciato completerà la ciclabile di via Parma, collegandola a viale Sabotino fino all'altezza dell'Agenzia dell'Entrate. In futuro, proseguirà su via Carducci in direzione centro. Nel contempo, nelle prossime settimane, i tecnici saranno impegnati a tracciare la ciclabile da via Quadrio a via Carducci.  Sempre all'interno del progetto è prevista anche la ciclopedonale tra Legnano e Villa Cortese lungo la Sp12. 

IN CENTRO – La rete ciclabile di Legnano sarà ulteriormente implementata attraverso la trasformazione dell'ex Tribunale in succursale del Comune di Legnano. In questo contesto è prevista la realizzazione di un tratto in via Gilardelli che collegherà piazza Carroccio al "posteggio" delle biciclette davanti al Commissariato. Intervento approvato a fine anno e che prossimamente prenderà il via.  

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 14 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore