Quantcast

Dalla Fondazione Ticino Olona 499.900 euro per 83 progetti

Sono in tutto 103 i progetti sottoposti al vaglio della fondazione, per una cifra totale richiesta che superava del 65% il budget a disposizione

Cultura, ambiente e sociale. Anche quest'anno la Fondazione Ticino Olona è scesa in campo per valorizzare le realtà del territorio finanziando 83 progetti sui 103 presentati e stanziando 499.900 euro. Soltanto nel Legnanese sono stati sostenuti 40 progetti per 222.700 euro. 

Galleria fotografica

Fondazione Ticino Olona: la Serata Evento 4 di 12

[pubblico]Numeri importanti, quelli presentati martedì 25 giugno, ad introduzione dell'evento "Donne in Off" con protagoniste Alessandra Bordiga e Martina Milzoni. A fare gli onori di casa Salvatore Forte, presidente della Fondazione Comunitaria del Ticino Olona Onlus, con Giorgio Almasio, direttore artistico del festival "Donne InCanto". 

Durante la serata sono state presentate le tre opere sulla filantropia realizzate da Cristina Mezzetti e Giulia Rotini, studentesse del liceo artistico Carlo Dell'Acqua, accompagnate per l'occasione dai professori Serena Pulpito e Fabrizio Paolini. 

«Quest’anno la selezione è stata molto difficile e delicata, dal momento che le richieste arrivate con i 103 progetti presentati superavano del 65% il plafond a nostra disposizione – ha spiegato il presidente Forte -. Per la prima volta abbiamo registrato una richiesta quattro volte superiore alla disponibilità per il bando cultura, arte e ambiente. L'impegno del CdA a non sbagliare è stato messo a dura prova: abbiamo fatto del nostro meglio e ci riteniamo soddisfatti». 

Nello specifico sono stati stanziati 195.000 euro per i progetti inerenti alla sfera sociale realizzati in rete, tra i quali il progetto "Insieme… per non dimenticare" (5mila euro) a cura di Famiglia Legnanese, ASST Ovest Milanese e Regione Lombardia; 64.500 euro, invece, sono stati destinati ad altri 16 progetti sempre legati all'ambito sociale, ben 8 dei quali saranno realizzati a Legnano: tra questi, il potenziamento del servizio mensa della Parrocchia del Beato Cardinal Ferrari Legnano (5mila euro) e "Aiuto ai malati di Parkinson e ai loro familiari" della sezione legnanese di As.P.I. (5mila euro). 

Per le iniziative proposte dagli oratori nell'ambito dell'educazione, la fondazione ha messo a disposizione 60.000 euro, premiando tra gli altri il progetto "Cerco l'estivo tutto l'anno…" della Parrocchia Santa Teresa del Bambin Gesù. Per la cultura e l'ambiente sono stati stanziati 15.000 euro, di cui 6.000 euro per "AppArTe – Applicazioni Artistiche per il Territorio" dell'associazione culturale ScenAperta Altomilanese. Infine, 29.900 euro i contributi che finanzieranno 11 proposte fuori bando, tra cui "Essere giusti nel proprio tempo" dell'Istituto Comprensivo Statale "Bonvesin De la Riva" (2mila euro).

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 26 Giugno 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Fondazione Ticino Olona: la Serata Evento 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore