Pregnana Milanese, entra nel suo negozio di fiori e la picchia

E' successo nel pomeriggio di ieri, mercoledì 22 - La reazione del sindaco Bosani

Picchiata nel suo negozio di fiori da un uomo che abita nello stesso palazzo. E' successo nel pomeriggio di ieri, mercoledì 22, a Pregnana Milanese. Vittima una donna di 43 anni che gestisce la sua attività nella centrale via Roma. Ad avventarsi su di lei un uomo di 57 anni.

[pubblicita] A quanto riportato da Ansa l'aggressore, già noto nel palazzo per continue liti, sarebbe entrato nel negozio della donna e l'avrebbe colpita con schiaffi, calci e pugni, senza apparente motivo. A salvare la 43enne l'intervento di un residente che ha dato l'allarme.

La donna è stata trasportata in ospedale in codice giallo. Il 57enne è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di violazione di domicilio e lesioni personali.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 23 Maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore