Quantcast

Salvatore Forte presidente della Fondazione Ticino Olona

Personaggio di spessore politico e sociale, era stato coordinatore legnanese del PD e dirigente scolastico al Dell'Acqua...

Dopo un periodo in cui è tornato a dedicarsi al suo primo amore… la scuola, Salvatore Forte torna a una carica istituzionale di sicuro spessore. L'ex segretario del Circolo di Legnano del PD, infatti, da ieri è il neo presidente della Fondazione Ticino Olona. Subentra nella carica a Piero Cattaneo, che ricopriva l'incarico dal marzo 2013 quando era succeduto a Maurizio Cozzi.

Il prof. Forte, 70 anni a novembre, è stato coordinatore del PD legnanese dal 2008 fino al 2013. Successivamente, è tornato a rivestire il ruolo di dirigente scolastico a Milano. Molto conosciuto in città, è stato fin dagli albori uno dei promotori dell’Ulivo e, oltre all’interesse civile e politico, ha ricoperto dal 1991 l’incarico di preside dell’Istituto Superiore “Carlo Dell’Acqua”. Nel 2002, proprio per l'impegno dedicato alla educazione dei giovani, aveva ricevuto la benemerenza civica del Comune di Legnano.

"Quando mi è stato proposto l'incarico – ha commentato il neo presidente della Fondazione – ho accettato volentieri perchè mi sembra il modo di restituire qualcosa a Legnano di quanto mi ha dato in passato. Qui sono stato accolto bene e qui mi sono trovato sempre bene. Oggi, visto che non mi occupo più di politica attiva, questo servizio appare ideale per un nuovo impegno in ambito sociale".

 

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 21 Luglio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore