Quantcast

UNA MOSCHEA A LEGNANO? IL PGT NON LA PREVEDE

h2cbig.jpg
LEGNANO BOCCIA LA PROPOSTA DI UNA MOSCHEA
2310_foto.jpg Almeno per l'immediato futuro, a Legnano, non verrà costruita alcuna ‘moschea’. Ieri sera, infatti, proprio al termine della terza seduta riservata all'approvazione del PGT il Consiglio comunale ha respinto un'osservazione presentata dalla Comunità islamica intesa a ‘individuare un'area da destinare alla realizzazione di centri di culto per la religione islamica’.

L'osservazione, fondata su una legge regionale n°12 del 2005, stata respinta perchè la materia non è di competenza del PGT. 

Infatti, così è stato detto in aula ‘il PGT non individua alcuna nuova area destinata ad attrezzature religiose. Le nuove sedi religiose vanno individuate sulla base di specifiche proposte che riguardano aree riservate dal Piano dei servizi per attrezzature e servizi pubblici’. In altre parole, se la Comunità islamica intende riproporre una richiesta di questo genere dovrà seguire strade diverse da quella intrapresa con un osservazione al PGT.

La decisione di respingere la richiesta della Comunità islamica è passata con i voti favorevoli della maggioranza e di Insieme per Legnano, anche se ill capogruppo dr.ssa Marina Gusmeri ha invitato il Consiglio comunale a tener comunque presente il problema. Il Partito democratico ha manifestato invece voto contrario così come la Sinistra Legnanese e Italia dei Valori. 

Naturalmente, parlando di ‘moschea’, viene usato un termine restrittivo. In realtà, la richiesta fa riferimento a un centro religioso che potrebbe avere un carattere non solo di culto, ma pure di cultura. Nessun minareto, il messaggio che viene lanciato, ma un luogo di preghiera e di aggregazione sociale.

Lo scantinato, vicino a via XX Settembre, attuale luogo di ritrovo dei praticanti la fede islamica 

1907_foto.jpg

Free Website Counter

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 21 Ottobre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore