Quantcast

Si è insediato il nuovo Procuratore Capo di Busto Arsizio, Carlo Nocerino

Viene da Brescia dove è stato aggiunto e si è occupato principalmente di reati economici. Prende il posto di Gianluigi Fontana, andato in pensione a settembre 2020

rotonda tribunale busto arsizio

Si è insediato questa mattina (lunedì), con la cerimonia ufficiale davanti ai magistrati, i giudici, i dipendenti e alle principali cariche del territorio, il nuovo capo della Procura di Busto Arsizio, Carlo Nocerino.

Il magistrato (64 anni di età e 38 di carriera) era procuratore aggiunto a Brescia dove, arrivato nel 2015, ha guidato il dipartimento reati economici con importanti inchieste come quella che ha messo in relazione evasione fiscale e ‘ndrangheta. Recentemente aveva fatto partire, proprio da Brescia, le indagini sulle morti per covid nelle rsa.

Da oggi è ufficialmente il nuovo procuratore capo di Busto Arsizio e ha già preso possesso dell’ufficio al secondo piano dell’austero edificio di largo Giardino. Sostituisce il procuratore aggiunto Giuseppe D’Amico che ha retto la Procura negli ultimi mesi, dopo il pensionamento di Gianluigi Fontana dopo 42 anni di servizio.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore